sabato , 31 ottobre 2020
Home / Notizie Neroverdi / Carlo Muraro: “Bucchi è un allenatore preparato, Adjapong sarà la rivelazione”
foto:ilnapolionline.com

Carlo Muraro: “Bucchi è un allenatore preparato, Adjapong sarà la rivelazione”

Carlo Muraro, giocatore dell’Inter degli anni ’70 e ’80, soprannominato il Jair Bianco e oggi voce tecnica di Sky, è intervenuto sulle pagine del Corriere dello Sport per parlare del Sassuolo. Nell’intervista, che trovate integralmente sull’edizione del 26 settembre, l’ex attaccante nerazzurro parla di Bucchi e del futuro neroverde.

Riguardo all’allenatore, Muraro ha una buona impressione: Bucchi è un ragazzo serio, un allenatore preparato. Il calendario quest’anno non l’ha aiutato, ma la squadra mi pare bene organizzata. In queste prime giornate ho visto che ha fatto scelte ponderate, mai banali, anche nel cambiamento di modulo. Il Sassuolo non dovrebbe avere alcun problema a salvarsi con una certa tranquillità”.

Poi, uno sguardo ai giocatori: “Berardi deve dimostrare di meritare una grande squadra. Mi aspetto grandi cose da Adjapong, che può essere la rivelazione di quest’anno. Così come Lirola e Sensi. Acerbi, Cannavaro, Magnanelli, Missiroli, Biondini, Matri sono una sicurezza, sono loro il carro trainante della squadra”.

Leggi anche > PRIMAVERA FEMMINILE: SASSUOLO A SCONFITTO DAL SAN ZACCARIA, IL SASSUOLO B SUPERA IL SAN PAOLO

foto:ilnapolionline.com
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

sassuolo-napoli 1-2

Serie A, probabili formazioni Napoli-Sassuolo: De Zerbi stravolge l’attacco

Articolo di Andrea Marchetti Napoli-Sassuolo sarà la sfida delle seconde, con i campani reduci da …