martedì , 22 settembre 2020
Home / Notizie Neroverdi / Bilancio Sassuolo 2017: si chiude ancora in utile, grazie a Mapei

Bilancio Sassuolo 2017: si chiude ancora in utile, grazie a Mapei

Tempo di fare due conti in casa Sassuolo. Non quelli relativi a questa sessione di mercato, ma parliamo del vecchio esercizio. Un 2017 che si è chiuso ancora una volta con il segno più per la società di Giorgio Squinzi.

Bilancio Sassuolo 2017: dominano diritti tv e investimenti Mapei

Il bilancio relativo allo scorso anno mostra infatti come la società neroverde sia per la seconda volta consecutiva in utile, con ricavi per 91,4 milioni di euro provenienti da diritti tv (cica un terzo del totale), sponsorizzazioni e plusvalenze.

A renderlo noto è il portale calcioefinanza.it, che in un recente articolo mette in luce come il merito di questo bilancio ampiamente positivo sia dovuto soprattutto a Mapei. Nel 2017, la società controllante ha influito per il 25% sul fatturato del Sassuolo Calcio, versando 23 milioni di euro nelle casse del club di Piazza Risorgimento.

Bilancio Sassuolo 2017: le plusvalenze delle cessioni

Infine, le plusvalenze hanno riguardato le cessioni di Luca Antei al Benevento (2,82 milioni), Lorenzo Pellegrini alla Roma (9,18 milioni), Pietro Iemmello al Benevento (3,53 milioni), Alessio Vita al Cesena (1 milione) e Karim Laribi al Cesena (495mila euro).

bilancio sassuolo 2017

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

La Roma come il Sassuolo: Diawara non in lista, possibile il 3-0 a tavolino per il Verona

Qui a Sassuolo, tutti si ricordano della partita casalinga contro il Pescara nella stagione 2016/2017: …