giovedì , 26 novembre 2020
Home / Notizie Neroverdi / AAA cercasi Traorè: De Zerbi e il Sassuolo in attesa che Junior esploda
live brescia-sassuolo diretta
foto: foxsports.it

AAA cercasi Traorè: De Zerbi e il Sassuolo in attesa che Junior esploda

“Djuricic ha compiuto il passo definitivo per diventare un giocatore vero, anche Muldur, Rogerio, Toljan e Traorè possono seguire le sue orme quest’anno”. Parole pronunciate nientemeno che da Roberto De Zerbi dopo il 4-1 in trasferta contro lo Spezia. Già, Traorè: il millennial che ha impressionato tutti fin dalle prime uscite in maglia Sassuolo, ma che da dopo il lockdown primaverile sembra tutto un altro giocatore. Un solo gol nelle sedici presenze da giugno ad oggi contro i quattro siglati nelle ventidue apparizioni pre COVID (tra campionato e Coppa) e l’impressione che, nella crescita esponenziale che ha avuto il Sassuolo nel 2020, Hamed Junior sia rimasto indietro rispetto ai compagni.

Leggi anche > IL SASSUOLO E RASPADORI FINISCONO SUL NEW YORK TIMES

Parliamoci chiaro: stiamo parlando pur sempre di un 2000 e gli alti e bassi sono fisiologici. Lo stesso Filip Djuricic, prima di diventare il gran bel giocatore che è oggi, si è sorbito un anno e mezzo di critiche in neroverde, parzialmente giustificate dall’etichetta di eterna promessa che gli è stata affibbiata durante il lungo peregrinare in Europa. Se abbiamo dato tutto questo tempo a Filip, che all’anagrafe conta otto anni in più di Junior, perché mettere così tanta fretta all’ex Empoli?

Hamed Junior Traorè
foto: empolifc.com

La verità è che qui nessuno sta mettendo fretta a nessun altro. L’investitura di De Zerbi dopo la vittoria con lo Spezia basta e avanza per farci credere che quest’anno ne vedremo delle belle. Ricordiamo ancora di quella conferenza in cui il mister bresciano definì Djuricic come il giocatore più tecnico di cui potesse disporre; ora nessuno si azzarderebbe a contraddirlo, ma ai tempi una frase del genere poteva essere pronunciata solo da chi conosceva a menadito i propri giocatori.

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM!

Per questo, la stagione di Hamed Junior Traorè è appena iniziata e potrebbe svoltare con uno schiocco di dita. La panacea Sassuolo arriverà anche all’ivoriano, che proverà a rendere ben spesi i 16 milioni di obbligo di riscatto dall’Empoli che la società dovrà versare nelle casse azzurre a fine stagione. Forza Junior, vogliamo vedere di che pasta sei fatto.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Gabriele Boscagli
Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

Claud Adjapong

Claud Adjapong chiude al ritorno al Sassuolo: “Esperienza conclusa”

Nonostante sia ancora legato contrattualmente al Sassuolo, Claud Adjapong ha dichiarato concluso una volta per …