martedì , 24 novembre 2020
Home / Campionato / Verso Bologna-Sassuolo: derby in famiglia per Di Francesco
fonte: repubblica.it

Verso Bologna-Sassuolo: derby in famiglia per Di Francesco

Il Sassuolo, reduce dal pareggio di Vienna in Europa League, si appresta ad affrontare un’altra trasferta: domenica alle 18 i neroverdi saranno di scena a Bologna. La squadra di Donadoni arriva dal burrascoso pareggio dell’Olimpico maturato al cospetto della Lazio. L’ambiente potrebbe aver risentito delle polemiche successive al match ma proprio questo fatto deve far tenere gli occhi bene aperti alla compagine di Di Francesco. La voglia di rivalsa davanti al proprio pubblico muoverà senza dubbio i rossoblù, che in classifica sono ad un solo punto proprio dal Sassuolo e tra le mura amiche venderanno cara la pelle.
Tra gli ex di giornata figurano Taider e Floccari: mentre il primo ha lasciato Sassuolo senza grande clamore dopo una discreta stagione, diverso è il discorso per la punta calabrese. Floccari, infatti, dopo essere stato protagonista del girone d’andata dello scorso anno in casa neroverde, ha poi lasciato il modenese non senza qualche accento polemico, culminato con la sua prima rete con la nuova maglia realizzata proprio contro gli ex compagni nella gara di ritorno del passato campionato.
Nel 2015/2016 a Bologna il Sassuolo riuscì a superare i felsinei con una rete di Floro Flores nel finale: allora a guidare il Bologna era ancora Delio Rossi, di lì a poco sostituito proprio con Donadoni. Il timoniere bergamasco, uno dei pochi gentiluomini ancora rimasti nel mondo del calcio, ha rimesso la barra a dritta permettendo ai rossoblù di raggiungere una tranquilla salvezza dopo una stagione nel purgatorio della Serie B. Le ambizioni del club nel medio-lungo termine sono evidenti e chissà che il blasone della squadra possa trovare nuovamente il suo pieno splendore grazie alle prodezze di Simone Verdi, l’attaccante più in forma del momento tra i felsinei.

fonte: repubblica.it
fonte: repubblica.it

Per il tecnico neroverde la partita avrà senza dubbio un sapore particolare, dal momento che il tecnico si troverà di fronte il figlio Federico Di Francesco, alla prima stagione nella massima serie, che ha già fatto vedere cose egregie. Il papà spera ovviamente che non si realizzi uno “sgambetto familiare” e che il giovane Di Francesco realizzi la prossima delle sue prodezze a partire dalla giornata successiva.
In casa Sassuolo perdureranno le assenze di Berardi e Missioli, due fari della squadra, e ancora una volta i giovani della rosa (in primis Sensi, Ricci e Ragusa) saranno chiamati a dare il proprio contributo per affrontare e vincere un incontro certamente difficile che arriva in un momento di forte impegno per la truppa ceramica, desiderosa di fare più punti possibile per recuperare il terreno perduto anche a causa della burocrazia.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

Chiriches: “Con il Verona grande vittoria, ora concentrati per l’Inter”

Vlad Chiriches ha commentato la vittoria ottenuta dal Sassuolo in trasferta a Verona, nella quale …