martedì , 24 novembre 2020
Home / Campionato / Verso Atalanta-Sassuolo, De Zerbi: “Vogliamo il 10° posto, daremo il massimo”
de zerbi juventus-sassuolo 2-2

Verso Atalanta-Sassuolo, De Zerbi: “Vogliamo il 10° posto, daremo il massimo”

Roberto De Zerbi parla a La Gazzetta dello Sport oggi in edicola. Il tecnico del Sassuolo parla poco della squadra, ma molto del suo stile…

Il mister parla delle sue idee: “La prima cosa a cui penso quando sono in viaggio verso casa dopo una partita è la formazione della gara seguente. E nel corso della settimana magari cambio due o tre uomini, ma l’idea di base non la modifico quasi mai. Perché di solito la prima idea è quella giusta”.

Il suo calcio sta appassionando tutti: Io non tento di sperimentare, sono la visione e la prospettiva che cambiano. Il calcio non è sempre uguale. Un calciatore non può interpretare il ruolo di mezzala o di terzino sempre allo stesso modo. I miei cambiamenti sono finalizzati a semplificare il compito dei giocatori, non a sorpredere o a strabiliare”.

Infine, un riferimento all’ultima giornata di campionato: Con l’Atalanta daremo il massimo come abbiamo fatto con Torino e Roma: vogliamo il 10° posto. Io non concepisco qualcosa che non sia un impegno totale, al 100%. Lo scorso anno col Benevento retrocedemmo battendo il Milan e facemmo 4 punti nelle ultime 3 partite”.

L’intervista completa è sulla Gazzetta dello Sport del 22 maggio 2019.

>> RESTA AGGIORNATO SUL CALCIOMERCATO NEROVERDE <<

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

Chiriches: “Con il Verona grande vittoria, ora concentrati per l’Inter”

Vlad Chiriches ha commentato la vittoria ottenuta dal Sassuolo in trasferta a Verona, nella quale …