sabato , 24 luglio 2021
Home / Settore Giovanile Sassuolo / Under 18 Sassuolo / Under 18, con il Parma finisce 1-1. Pensalfini: “Tatticamente una partita da grandi”

Under 18, con il Parma finisce 1-1. Pensalfini: “Tatticamente una partita da grandi”

Quinto pareggio in otto partite giocate per il Sassuolo Under 18, che esce con il segno X anche dall’anticipo della nona giornata di campionato in casa del Parma. Nel match giocato questo pomeriggio sul campo centrale di Collecchio, i ragazzi di mister Pensalfini vanno avanti con il solito Ferrara, glaciale dal dischetto (sono sette in stagione per lui). Sassuolo che ha dovuto fare a meno all’ultimo minuto di Kevin Miranda, infortunatosi durante il riscaldamento: il centrale sarebbe dovuto partire titolare in difesa al fianco di Cehu, ma ha dovuto dare forfait a beneficio di Elio Zalli. Poco dopo la mezz’ora, il Parma si rifà sotto con De Rinaldis, che sigla l’1-1 dagli undici metri: parità ristabilita e tenuta fino al triplice fischio dell’arbitro, che mette fine ad un match equilibrato e senza particolari emozioni. L’Under 18 neroverde sale a 11 punti in classifica e resta al quarto posto, in attesa delle altre partite del turno. Il prossimo impegno del Sassuolo sarà tra dieci giorni in casa contro il Torino.

Pensalfini: “Primo tempo con molti errori, siamo usciti alla distanza”

Questo il commento di mister Filippo Pensalfini in esclusiva ai nostri microfoni: “E’ stata una partita ben giocata da entrambe le squadre. Nel primo tempo potevamo fare qualcosina meglio, anche se il Parma è una buona squadra con buoni giocatori. I ragazzi sono sempre stati in partita, ma sono stati un po’ frettolosi in costruzione e nella gestione della palla, potevamo fare molto meglio su questi aspetti. Abbiamo commesso errori tecnici che di solito non commettiamo. Nella ripresa abbiamo giocato meglio, abbiamo sviluppato 2/3 possibilità di raddoppiare. Tatticamente è stata una partita da grandi, nessuna delle due squadre voleva commettere l’errore decisivo, sia noi che loro eravamo consapevoli che un episodio poteva cambiare le sorti. Non siamo riusciti a portarla a casa, ma sono soddisfatto: oggi si è sentito il primo caldo, e i ragazzi, che vanno sempre forte, devono capire che gestire le forze è importante. Infortunio di Miranda? Kevin si è fermato nel riscaldamento a causa di un problema importante di vesciche che si portava dietro da ieri, oggi ha provato ad esserci ma non è andata bene. Campionato? E’ molto competitivo, bello e formativo per la Primavera. L’Under 18 è un campionato equilibrato, i valori delle squadre sono quelli: anche oggi parlavo ai ragazzi nel pullman dicendogli che questo campionato è davvero bello, devo ringraziare la società per avere aderito”.

Seguici anche su Instagram!

Il tabellino di Parma-Sassuolo Under 18

PARMA-SASSUOLO 1-1

Reti: 12′ rig. Ferrara (S), 33′ rig. De Rinaldis (P).

PARMA: Rossi, Piras (85′ Ghisoni), Vaglica, Ferrari (70′ Miceli), Farucci, Ruggeri, Bevilacqua (62′ Marsetic), Cavalca, Lusha (85′ Schifano), De Rinaldis (85′ Bio), Lopes Silva.

A disposizione: Monteverdi, Agostinelli, Di Monaco, Sementa.

Allenatore: Claudio Gabetta.

SASSUOLO (4-3-3): Zacchi; Iodice, Cehu (70′ Barbetta), Zalli, Pieragnolo (70′ Macchioni); Abubakar (85′ Bruno), Tourè, Arcopinto; Capogna (62′ Mata), Ferrara, Forchignone (62′ Estevez). 

A disposizione: Lanzi, Miranda, Palma, Barbieri.

Allenatore: Filippo Pensalfini.

Arbitro: Sig. Francesco D’Eusanio di Faenza.
Assistenti: Sig. Lorenzo Concari di Parma e Sig. Nidaa Hader di Ravenna.

Ammoniti: 27′ Piras (P), 50′ Cavalca (P), 60′ Cehu (S), 65′ De Rinaldis (P), 90′ Ghisoni (P).
Espulsi

Note

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

Sassuolo Under 18: la Juventus non parteciperà al campionato

Dal prossimo anno, il Campionato Under 18 Serie A e B non sarà più a …