venerdì , 19 luglio 2019
Home / Settore Giovanile Sassuolo / Under 15 Sassuolo / Under 15 tra alti e bassi: il resoconto fino alla sosta

Under 15 tra alti e bassi: il resoconto fino alla sosta

E’ dedicato all’Under 15 del Sassuolo il quinto ed ultimo focus sulle squadre giovanili neroverdi, arrivate al giro di boa del campionato con la sosta natalizia. I ragazzi di mister Papalato hanno salutato il 2018 perdendo per 3-2 contro il Parma capolista.

Com’è consuetudine, l’Under 15 ha subito molte modifiche di organico in estate, in virtù del passaggio da un campionato regionale ad uno nazionale: è arrivato un portiere (Pizzolato), due difensori (Quarta ed Ughetti), cinque centrocampisti (Baccarini, Milano, Salvemini, Zafferri e Zanasi) e un nuovo attaccante (Kumi). E’ anche cambiato l’allenatore: dopo un’annata con mister Cattani, rimasto alla categoria Under 14, è tornato mister Papalato dalla Spal.

LEGGI ANCHE > UNDER 16 AL COMANDO DEL GIRONE A: IL RESOCONTO FINO ALLA SOSTA

I 2004 hanno avuto un inizio di campionato tutt’altro che semplice, con i primi due ostacoli della stagione chiamati Fiorentina e Juventus che non sono stati superati. Dopo questo inizio negativo, i neroverdi sono riusciti finalmente a ingranare la marcia incalzando ben 5 risultati utili consecutivi: 3 vittorie (Spezia, Sampdoria e Carpi), tra cui uno spettacolare 6-0 a casa dei blucerchiati, e 2 pareggi (Cremonese e Torino). Si è interrotta nella capitale la striscia positiva neroverde, dove la formazione sassolese ha perso contro la Lazio. Sono 7 su 12 i punti conquistati nelle ultime 4 giornate del girone in cui i neroverdi riscattano la sconfitta di Roma, vincendo contro Genoa e Livorno e pareggiando con l’Empoli. Nell’ultima giornata è arrivata una dolorosa sconfitta per 3-2 nel derby emiliano contro il Parma capolista.

L’Under 15 occupa il quinto posto del girone A con 18 punti, posizione condivisa con la Lazio, al momento favorita dallo scontro diretto. La formazione neroverde dista 5 punti dal quarto posto utile per accedere ai play-off e attualmente occupato dalla Juventus, e possiede solamente un punto in più sull’Empoli, la prima delle inseguitrici. I ragazzi di mister Papalato possiedono il quinto attacco del campionato con ben 24 reti segnate: soltanto in un’occasione non sono riusciti ad andare a segno (Sassuolo-Empoli 0-0). Complessivamente, non sono male neanche i numeri in difesa: sono 5 i clean sheets e 16 i gol subiti nelle restanti 7 partite; la differenza reti segna un +8.

UNDER 15: LA CLASSIFICA DOPO IL GIRONE D’ANDATA

Dopo un’iniziale fase di adattamento della squadra interessata da nuovi innesti e la consapevolezza di potersela giocare con chiunque, l’Under 15 ha disputato un discreto girone di andata, anche se complici qualche infortunio e qualche episodio a sfavore, si sono persi un po’ di punti per strada. Nel girone di ritorno vi sono sicuramente i presupposti per lottare fino alla fine per aggiudicarsi un posto ai play-off, anche se la situazione in quella zona di classifica è piuttosto affollata.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Simona Dangelo

Simona Dangelo
Studentessa in scienze della comunicazione, da sempre interessata di sport e calcio, fa coincidere su Canale Sassuolo la sua passione per la scrittura e per il neroverde.

Potrebbe Interessarti

Francesco Corradini

Calciomercato Sassuolo: Corradini è il terzo innesto per l’Under 15

Continua la campagna rinforzi per l’Under 15 del Sassuolo: dopo Antonio Gasparro dalla Spes Battipaglia …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi