venerdì , 1 luglio 2022
Home / Notizie Neroverdi / Settore giovanile Sassuolo: Palmieri può tornare a Parma
palmieri gazzetta mezzogiorno
Francesco Palmieri (foto: Alberto Benaglia)

Settore giovanile Sassuolo: Palmieri può tornare a Parma

Francesco Palmieri potrebbe già lasciare Sassuolo dopo poco più di una stagione: l’attuale responsabile del settore giovanile neroverde potrebbe già tornare al Parma, che martedì scorso ha attuato una vera e propria rivoluzione dell’area tecnica registrando le dimissioni del presidente Nevio Scala e i sollevamenti dai rispettivi incarichi di Lorenzo Minotti (responsabile area tecnica), Andrea Galassi (direttore sportivo) e Luigi Apolloni (allenatore). Secondo ParmaLive, i primi contatti sarebbero avvenuti già nella giornata di mercoledì, con Palmieri che andrebbe a ricoprire il ruolo di direttore sportivo lasciato libero da Galassi e non quello di responsabile delle giovanili come nell’ultima esperienza al Parma. Il contratto firmato da Palmieri con il Sassuolo due estati fa è biennale: ciò vuol dire che è in scadenza il prossimo giugno.

Francesco Palmieri
Francesco Palmieri (foto: Alberto Benaglia)

 

Dall’altra parte, però, un’intervista rilasciata dallo stesso Palmieri a Gazzetta di Modena e pubblicata venerdì 25 novembre fa trasparire ben altro: il responsabile delle giovanili neroverdi ha parlato della collaborazione in divenire con la Reggiana, soprattutto a livello giovanile, con alcuni ragazzi granata già approdati in neroverde e altri costantemente monitorati. Una frase in particolare, “stiamo gettando le basi per una grande collaborazione”, fa intendere che, con molte probabilità, l’avventura di Palmieri al Sassuolo non è ancora terminata.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Appassionato di calcio e di sport in generale, ho deciso di condividere la passione per il Sassuolo e per la scrittura con Canale Sassuolo. In redazione curo la sezione del settore giovanile. Per contattarmi, scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it.

Potrebbe Interessarti

Sime Vrsaljko atletico

Sime Vrsaljko saluta l’Atletico Madrid: il croato fu la prima cessione internazionale del Sassuolo

Sime Vrsaljko saluta l’Atletico Madrid dopo sei anni di militanza: era l’estate 2016 quando il …