domenica , 9 maggio 2021
Home / Notizie Neroverdi / Scamacca si racconta: Travis Scott, Ronaldo il Fenomeno e la mamma
Scamacca Milan
foto: imagephotoagency.it

Scamacca si racconta: Travis Scott, Ronaldo il Fenomeno e la mamma

Gianluca Scamacca, attaccante neroverde in prestito al Genoa, si è raccontato attraverso il profilo instagram di Cronache di Spogliatoio. L’attaccante ha risposto a cinque domande con risposte brevi, il tempo di una storia, nelle quali ha raccontato se stesso sin da quando era bambino.

Leggi anche > Gazzetta: il Sassuolo vuole blindare i senatori, rinnovo per Magnanelli, Pegolo e Peluso

Il tuo primo ricordo legato al pallone? “Il mio primo ricordo è di quando ero piccolo perché, una volta uscito da scuola,  non vedevo l’ora di andare a giocare a pallone con i miei amichetti sotto casa”.

Qual è il rito scaramantici più assurdo visto in spogliatoio? “Ne ho visti di tutti i colori e non ne saprei dire uno”. 

Il tuo primo poster appeso in camera? “Quello di Ronaldo il Fenomeno”.

Qual è la canzone che ascolti per caricarti prima di entrare in campo? “Nello spogliatoio ascolto sempre “Highest in the room” di Travis Scott”.

Chi è la persona che hai ringraziato dopo la firma del primo contratto da professionista? “Mia mamma perché mi è stata sempre vicino nei momenti difficili”. 

SEGUICI SU INSTAGRAM! 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Martino Cozzi

Martino Cozzi
Appassionato di calcio sin da piccolo. Ha trovato in Canale Sassuolo la redazione su misura per lui nella quale poter coltivare il suo sogno: vivere raccontando il gioco più bello del mondo!

Potrebbe Interessarti

Francesco ciccio Caputo intervista sassuolo europeo

Verso Genoa-Sassuolo, ecco i convocati neroverdi! Ciccio Caputo c’è!

35^ giornata di Serie A TIM. Domani presso lo Stadio Ferraris di Genova alle ore …