sabato , 5 dicembre 2020
Home / Calciomercato Sassuolo - Tutte le notizie di calciomercato / Berardi e il calciomercato: per quanto ancora distanti?
fonte: sassuolocalcio.it

Berardi e il calciomercato: per quanto ancora distanti?

Da poco rientrato nei ranghi della squadra dopo un lungo stop, Domenico Berardi è il giocatore più chiacchierato della rosa del Sassuolo. Il suo indiscusso talento, che ne ha fatto un perno della Nazionale Under 21 negli anni scorsi, si è spesso dovuto misurare con un’esuberanza caratteriale che lo ha portato più di una volta fuori dalle righe. I numerosi cartellini collezionati dal numero 25 nelle scorse stagioni ne sono una delle prove.

Dopo aver esordito in Serie B grazie alla fiducia accordatagli da mister Di Francesco nella stagione 2012/2013, Domenico si è conquistato un posto fondamentale nello scacchiere della squadra. Le sue prestazioni hanno da subito interessato la Juventus, prossima avversaria dei neroverdi, che ha gestito il cartellino del giocatore in compartecipazione con la compagine emiliana, fino alla risoluzione a favore del Sassuolo, avvenuta in data 1° luglio 2015. Da un anno e mezzo, quindi, Berardi è un giocatore esclusivamente del Sassuolo, anche se i rapporti tra la dirigenza ceramica e la Juventus rimangono vivi, così come quelli come altre squadre quali la Roma, e  hanno portato ad alcune operazioni sinergiche quali il prestito biennale del terzino Pol Lirola, fino allo scorso anno perno della Primavera bianconera.

Leggi anche > VERSO SASSUOLO-JUVENTUS: AL MAPEI BILANCIO POSITIVO

Le voci di una sorta di “opzione morale” che vorrebbe Berardi promesso ai bianconeri circolano da tempo, specie sui social dove sono state spesso ricostruite le realtà parallele più fantasiose sulle quali non è opportuno dilungarsi. Tale suggestione non si è comunque risolta in nulla di concreto, tant’è che nell’estate scorsa numerose testate prestigiose diedero per fatto l’approdo del talento calabrese alla corte di Allegri (Tuttosport parlò nel luglio scorso di 25 milioni già versati al Sassuolo, altri di un’ufficialità prossima mai poi arrivata) per essere poi smentite dai fatti.

fonte: sassuolocalcio.it
fonte: sassuolocalcio.it

 

In questa sessione di calciomercato Berardi non è mai stato al centro di alcuna trattativa, anche perché dopo quattro mesi di assenza dai campi il suo valore di mercato potrebbe essersi ridimensionato e questo girone di ritorno sarà fondamentale per vedere se Domenico può ancora dare l’apporto chiave fornito in questi anni in casa neroverde. Le prime impressioni del 2017 sono confortanti, ma tornando al mercato non è da escludere che l’Inter, forte della nuova proprietà cinese, si fiondi sul giocatore nel corso della prossima estate. Ad ogni modo siamo convinti che la volontà di Domenico, in un senso o nell’altro, sarà determinante.

Il patron Squinzi ha recentemente affermato di sognare di fare di Berardi una nuova bandiera del Sassuolo magari, aggiungiamo noi, anche mediante un prolungamento di contratto e un sostanzioso ritocco dell’ingaggio: un auspicio condiviso da molti tifosi, che fremono per rivedere il proprio beniamino gonfiare presto la rete. E se questo dovesse avvenire proprio contro la vecchia signora, soprattutto sui social, potremmo vederne delle belle…

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

Francesco Magnanelli

Gazzetta: il Sassuolo vuole blindare i senatori, rinnovo per Magnanelli, Pegolo e Peluso

L’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport fa luce sulla situazione contrattuale di tre veterani …