giovedì , 1 Dicembre 2022
diretta sassuolo hellas verona
foto: sassuolocalcio.it

Focus on Sassuolo-Hellas Verona: precedenti, curiosità, statistiche, quote scommesse e gli highlights dell’andata

Sassuolo-Hellas Verona si disputerà domenica 16 gennaio 2022 alle ore 12.30 per una gara valida per la giornata numero 22 del campionato di Serie A 2021-2022: ecco precedenti, curiosità, statistiche, quote scommesse e gli highlights dell’andata.

Sassuolo-Hellas Verona: lo stato di forma e le quote scommesse

Sassuolo ed Hellas Verona sono separate in classifica da un solo punto. La formazione di Dionisi è attualmente nona con 28 punti a pari merito con il Torino (che ha una partita in meno) e l’Empoli. Il Verona è invece a 27 punti al dodicesimo posto, a pari merito con il Bologna.

Nell’ultima giornata, l’Hellas è caduto in casa per 1-2 contro la Salernitana, mentre il Sassuolo si è imposto per 5-1 sul campo del Castellani di Empoli.

Per via dei precedenti e dello stato di forma delle due formazioni, per Sassuolo-Hellas Verona le quote scommesse danno favorita la vittoria neroverde (2.15-2.30) e come meno probabile quella gialloblù (3.10-3.25). Il pareggio si attesta tra 3.40 e 3.60.

Leggi anche > DOVE GUARDARE LA PARTITA IN TELEVISIONE E IN STREAMING

Infortunati, Squalificati e Diffidati della partita del Mapei Stadium

Per questo Sassuolo-Hellas Verona, Dionisi si ritroverà senza lo squalificato Berardi. I diffidati sono Chiriches, Raspadori e Rogerio. Gli infortunati sono Magnanelli, Matheus Henrique, Obiang, Romagna e Djuricic. Assenti anche Boga e Traorè, impegnati in Coppa d’Africa.

L’Hellas dovrà fare a meno dello squalificato Ilic. I diffidati sono Casale, Faraoni, Simeone e Veloso. Gli assenti per infortunio o positività al Covid saranno invece Alessandro Berardi, Bessa, Coppola, Dawidowickz, Faraoni, Frabotta, Montipò e Sutalo.

Leggi anche > LE PROBABILI FORMAZIONI DI SASSUOLO-HELLAS VERONA

I precedenti di Sassuolo-Hellas Verona

Sassuolo ed Hellas Verona si sono incontrate in un totale di 21 precedenti tra Serie A, B, C1 e Coppa Italia. Il Sassuolo l’ha spuntata 11 volte, contro 7 vittorie degli scaligeri e soli 3 pareggi. Bomber dell’incontro è Luca Toni, che ha messo a segno 4 marcature contro il Sassuolo.

Il Sassuolo non perde contro l’Hellas dal 25 novembre 2017 e negli ultimi tre incontri ha sempre vinto. Da quattro sfide consecutive, inoltre, il Sassuolo realizza almeno 2 gol contro l’Hellas.

Nello stadio amico, le statistiche dicono che in 11 precedenti Sassuolo-Hellas Verona si contano 6 vittorie neroverdi, 2 pareggi e 3 vittorie gialloblù.

 

 
 
 
 
 
Visualizza questo post su Instagram
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

 

Un post condiviso da Canale Sassuolo (@canalesassuolo)

Gli highlights dell’andata

All’andata, Hellas Verona-Sassuolo è stata la gara di apertura del campionato, sabato 21 agosto 2021 alle ore 18.30. La partita del Bentegodi terminò con il risultato di 2-3. Il Sassuolo si portò in doppio vantaggio con Raspadori e Djuricic, col Verona che accorciò le distanze con un rigore procurato e realizzato da Mattia Zaccagni. A segnare la terza rete neroverde fu Hamed Traorè, prima del gol del definitivo 3-2, ancora firmato Zaccagni. Ecco gli highlights di quella gara:

I precedenti di Dionisi e Tudor

Igor Tudor e Alessio Dionisi non si sono mai incontrati. Dionisi ha incontrato l’Hellas Verona solo nella gara vinta all’andata. Tudor ha incontrato il Sassuolo solo una volta, da tecnico dell’Udinese e terminò con un 1-1.

Seguici anche su Instagram

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

focus junior traorè

Sassuolo, il punto alla sosta: quando vedremo il miglior Traorè?

E’ dedicato a Hamed Junior Traorè, il terzo degli approfondimenti sui giocatori del Sassuolo alla …