venerdì , 24 maggio 2019
Home / Notizie Neroverdi / Sassuolo-Frosinone 2-2: un altro anno in A con un pareggio per nulla scontato

Sassuolo-Frosinone 2-2: un altro anno in A con un pareggio per nulla scontato

Salvezza raggiunta. È questo il messaggio più importante che arriva a tre giornate dalla fine. Il Sassuolo rimarrà un altro anno in serie A con buona pace di tutti quelli che vorrebbero vederlo sprofondare e con grande gioia di tifosi e simpatizzanti.

Leggi anche > LE PAGELLE DI SASSUOLO-FROSINONE 2-2

Ora, tralasciando questo particolare, è bene dare uno sguardo ad una rimonta che non era per niente scontata. Perché il Frosinone giocava con il sangue agli occhi, con la voglia di rimanere aggrappato a quel po’ di speranza che gli restava.

Solo così si può spiegare il loro doppio vantaggio, al di là di qualche errore di troppo commesso là dietro. A partire dal ritorno in campo di Lemos, che però la valigia pronta sembra averla già senza troppi rimpianti.

Poi, palo a parte, è il secondo tempo quello che ha portato il meglio in campo. E il meglio si chiama Boga. Un predestinato, che tra qualche anno sarà un extraterrestre. Un giocatore di primissimo livello. È lui l’uomo che dà speranza alla squadra, che fa riprendere il Sassuolo a splendere.

Leggi anche > BOGA: “DE ZERBI MI SPRONA, IL MIO GOL MERITO DI LIROLA”

sassuolo-frosinone 2-2
foto: sassuolocalcio.it

Ebbene, questo pareggio per nulla scontato è il sesto risultato utile di fila portato a casa da un Sassuolo che, nonostante qualche momento di leggerezza, si è finalmente ritrovato. Il decimo posto rappresenta al meglio questo periodo, e forse la stagione intera.

Per confermarlo ne restano tre. Una più difficile dell’altra, perché si incappa nel cammino delle squadre che lottano per gli obiettivi europei. Torino, Roma e Atalanta non sono clienti facili. Per affrontarli ci vorrà tutto il cuore possibile.

Leggi anche > DE ZERBI: “HO GIÀ LE IDEE CHIARE SULL’ANNO PROSSIMO”

foto: sassuolocalcio.it
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Da Benevento si è innamorato dei colori del Sassuolo. Giornalista pubblicista e laureato in Relazioni Internazionali, scrive con passione del mondo neroverde.

Potrebbe Interessarti

Europei Under 21: tra i pre-convocati ci sono tre neroverdi

Il ct della Nazionale Under 21 Luigi Di Biagio ha comunicato la lista dei 26 …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi