martedì , 15 ottobre 2019
Home / Campionato / Le pagelle di Sassuolo-Frosinone 2-2: neroverdi in A, ciociari in B
Esultanza Sassuolo

Le pagelle di Sassuolo-Frosinone 2-2: neroverdi in A, ciociari in B

LE PAGELLE DI SASSUOLO-FROSINONE 2-2

Andrea CONSIGLI 6: si distende bene sul rasoterra chirurgico di Sammarco, dove non arriva per questione di centimetri. Neanche tenta l’intervento, invece, sul colpo di testa di Paganini.

Merih DEMIRAL 6: partita senza particolari scossoni, riveste il ruolo di centrale di destra con accortezza, non riproponendosi tuttavia sui livelli di Firenze.

Mauricio LEMOS 5,5: spesso fuori posizione, commette qualche fallo di troppo regalando punizioni insidiose

  • dal 46′ Jeremie BOGA 7: dopo un primo quarto d’ora in sordina, sale in cattedra e dà la spinta necessaria per rimontare i ciociari. Prima un destro a giro che sibila a pochi centimetri dal palo, poi decine di uno contro uno e infine il meritato gol su assist di Lirola. 

Gian Marco FERRARI 7: gran partita del centrale ex Crotone, che copre bene gli spazi e si regala il gol che mancava ormai da diversi mesi.

Pol LIROLA 7-: corre e si sovrappone dal primo all’ultimo minuto; è suo l’assist per il 2-2 di Boga. Se non fosse per qualche sanguinosa palla persa nella propria metà campo, complice il terreno pesante, il suo sarebbe stato certamente un 7 pieno.

Mehdi BOURABIA 6: quando si tratta di uscire da situazioni complicate davanti alla difesa, è sempre pronto a dare un appoggio ai compagni; oltre la linea di metà campo è sostanzialmente fuori dal gioco.

Francesco MAGNANELLI 6+: alterna con la sua consueta maestria i suggerimenti corti e quelli in verticale, senza commettere errori gravi.

Stefano SENSI 6: nel nuovo ruolo di centrocampista avanzato/trequartista, è abile a fare da collante con gli attaccanti, ma pecca talvolta di superficialità. Sua la palla recuperata che porta al palo interno di Berardi, una dinamica già vista nel gol segnato ad Udine (dall’80’ Manuel LOCATELLI SV).

ROGERIO 6: bene nel primo tempo, quando è un grattacapo dei difensori del Frosinone con i suoi cross in area; con l’entrata di Boga, si limita a lasciare campo all’ivoriano guadagnando un paio di calci d’angolo.

Domenico BERARDI 6,5: si conferma su alti livelli dopo il gol decisivo in casa della Fiorentina. Tanti guizzi degni di nota, sia entrando verso il centro del campo che sulla fascia, dove ha innescato Lirola innumerevoli volte. Solo il palo interno gli nega il gol.

  • Alessandro MATRI 5: fatica a proporsi nei 45 minuti a sua disposizione, nonostante la superiorità territoriale dimostrata anche sul punteggio di 2-0 (dal 46′ Khouma BABACAR 6+: si muove molto e sfiora anche il gol con un colpo di testa deviato fuori dallo specchio da un colpo di reni di Sportiello).
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Gabriele Boscagli
Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

Sassuolo-Inter: costo dei biglietti e dove vedere la partita in TV

Il Sassuolo Calcio comunica che è aperta da venerdì 11 ottobre la vendita libera dei …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi