domenica , 4 Dicembre 2022
sampdoria sassuolo femminile
foto: sassuolocalcio.it

Sassuolo Femminile, l’attacco gira e la Sampdoria va al tappeto: è 3-1 a Bogliasco

Continua senza intoppi il percorso del Sassuolo Femminile in questo girone di ritorno, ancora a punteggio pieno: al “Garrone” di Bogliasco, le ragazze di mister Gianpiero Piovani superano per 3-1 la Sampdoria di Antonio Cincotta, società sorta quest’anno dalle ceneri della Florentia San Gimignano. Partita già in cassaforte dopo il primo tempo, che vede scatenarsi tutti i principali terminali offensivi neroverdi ad eccezione del capocannoniere Lana Clelland: al 2′, però, è proprio la scozzese a servire il gol del vantaggio ad Haley Bugeja. La Samp risponde con Ana Martinez, che colpisce il palo al 9′. A fine primo tempo, l’uno-due che chiude la contesa: al 39′ segna Kamila Dubcova su assist da sinistra di Sofia Cantore; quest’ultima sigla il tris sulla sponda di testa di Bugeja.

Nel secondo tempo, Piovani dà respiro a Clelland e Bugeja, oltre che a Philtjens, Pondini e Filangeri: le neroverdi abbassano un po’ la pressione offensiva e subiscono il gol dell’1-3 con Bianca Fallico al 66′. Nella ripresa, Cincotta butta nella mischia due ex Sassuolo come Melania Martinovic e Veronica Battelani: nelle fila blucerchiate militano anche Stefania Tarenzi e l’indimenticata capitana Giulia Bursi. Nelle battute finali, leggerezza di Alice Benoit, che si becca due gialli nel giro di cinque minuti complicando la vita al Sassuolo: il doppio vantaggio, però, dura fino al triplice fischio, nonostante il palo colpito da Federica Rizza in pieno recupero. Il Sassuolo sale a 34 punti in classifica, a braccetto con la Roma che ha superato per 5-2 il Pomigliano, e a +3 sul Milan vittorioso in extremis sulla Lazio. Saranno proprio le rossonere, dopo la pausa di due settimane per gli impegni della Nazionale, le prossime avversarie del Sassuolo il 26 febbraio.

Tabellino Sampdoria-Sassuolo Femminile

SAMPDORIA-SASSUOLO 1-3

Reti: 2′ Bugeja (SAS), 39′ Dubcova (SAS), 42′ Cantore (SAS), 66′ Fallico (SAM)

SAMPDORIA (3-5-2): Soggiu; Auvinen, Spinelli, Rizza; Wagner (60′ Martinovic), Fallico, Rincon (84′ Helmvall), Seghir, Giordano; Tarenzi (75′ Battelani), Martinez.

A disposizione: Bargi, Novellino, Pisa, Boglioni, Brunelli, Bursi.

Allenatore: Antonio Cincotta.

SASSUOLO (4-3-1-2): Lemey; Santoro, Orsi, Filangeri (62′ Brignoli), Philtjens (51′ Dongus); Pondini (62′ Benoit), Mihashi, Dubcova; Bugeja (62′ Cambiaghi); Cantore, Clelland (74′ Pellinghelli).

A disposizione: Lauria, Parisi, Iriguchi, Ferrato.

Allenatore: Gianpiero Piovani.

Arbitro: Sig. Madonia di Palermo.
Assistenti: Sig. De Angelis di Roma 2 e Sig. Toce di Firenze.
IV Uomo: Sig. Leone di Avezzano.

Ammonite: 81′ Benoit (SAS)
Espulse: 85′ Benoit (SAS) per doppia ammonizione.

Note

Segui CS anche su Instagram!

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Appassionato di calcio e di sport in generale, ho deciso di condividere la passione per il Sassuolo e per la scrittura con Canale Sassuolo. In redazione curo la sezione del settore giovanile. Per contattarmi, scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it.

Potrebbe Interessarti

diretta sassuolo parma femminile

DIRETTA Sassuolo-Parma Femminile: formazioni, cronaca e tabellino dal Ricci

Benvenuti sulla diretta di Sassuolo-Parma, gara valida per l’11^ giornata di Serie A Femminile. Il …