sabato , 27 novembre 2021
Home / Campionato / Sassuolo-Empoli 1-2: il Winchester lo portava Andreazzoli, ma le sberle servono
probabili formazioni sassuolo cagliari
foto: empolifc.com

Sassuolo-Empoli 1-2: il Winchester lo portava Andreazzoli, ma le sberle servono

Se fossimo stati in un film d’annata, per questo Sassuolo-Empoli 1-2, avremmo assistito ai canoni d’uno spaghetti-western con Alessio Dionisi nel ruolo dell’antagonista della pellicola e Aurelio Andreazzoli pronto a vendicare l’onore dell’Empoli sedotto e abbandonato dal suo ex allenatore dopo la vittoria dello scorso campionato di serie B.

E, come in uno spaghetti-western, le cose cambiano di botto nel finale a sopresa. Quando tutto comincia a scoppiare come se fossimo nel centro di Damasco e il sangue comincia a scorrere come la salsa di pomodoro sulla pasta.

Subito lo stesso destino della Juve all’Allianz

Al Mapei Stadium abbiamo assistito a tutti i canoni del genere. Dal gol che sembrava che le cose si mettessero meglio in favore dei neroverdi alla rimonta dell’Empoli per un rigore regalato da Vlad Chiriches e poi per una vittoria che lascia l’amaro in bocca.

Dopo essere usciti da banditi dall’Allianz Stadium, si subisce lo stesso destino in casa nostra, al Mapei. Non si ruba a casa dei ladri, verrebbe da dire. Ma il calcio non è come il cinema.

Leggi anche > LE PAGELLE DELLA GARA DEL MAPEI STADIUM

sassuolo empoli 1-2 tabellino
foto: sassuolocalcio.it

Sassulo-Empoli 1-2: dovevamo essere quelli dell’undicesima, saremo quelli della 12

Il calcio non ha una trama perfetta. È tutto un gioco di strategie e attenzioni. E quando le attenzioni mancano, l’avversario colpisce. E non sempre trovi il miracolo di Consigli o il salvataggio clamoroso di Ferrari sulla linea.

Ma, tornando alla metafora del western, in un duello tra l’uomo col fucile e l’uomo con la pistola vince sempre il primo. E stavolta il Winchester lo portava Andreazzoli. Un vero e proprio maestro che senza demordere e senza mai alzare i toni è riuscito a schiaffeggiare l’allievo Dionisi.

Siamo giovani. E le sberle servono anche quando fanno più male. Va il plauso all’Empoli che ci ha creduto fino in fondo. Va il plauso a chi ci mette sempre il 101%. Avremmo dovuto essere quelli dell’undicesima giornata. Possiamo ancora essere quelli della dodicesima, sebbene con un pizzico di ritardo.

Unisciti al nostro canale Telegram!

video highlights sassuolo empoli 1-2
foto: empolifc.com
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

probabili formazioni milan-sassuolo

Serie A, le probabili formazioni di Milan-Sassuolo: tridente Berardi, Scamacca, Raspadori

La 14^ giornata di campionato vede il Sassuolo far visita al Milan, match in programma domenica 28 novembre alle …