sabato , 27 novembre 2021
Home / Campionato / FINALE Sampdoria-Sassuolo 3-2
fonte: repubblica.it

FINALE Sampdoria-Sassuolo 3-2

Ennesima sconfitta per il Sassuolo, rimontato dopo aver trovato il doppio vantaggio con Ricci e Ragusa. Finale drammatico per i neroverdi beffati da Quagliarella e Muriel che hanno ribaltato la gara portando la Sampdoria alla vittoria e facendo sprofondare il Sassuolo, condannandolo alla quarta sconfitta di fila. Leggi la nostra cronaca live, il tabellino e l’analisi a caldo della partita.

Ecco il tabellino del match (fonte: sassuolocalcio.it):

Sampdoria-Sassuolo 3-2 

Marcatori: 64′ Ricci, 73′ Ragusa, 84′ Quagliarella, 86′ e 91′ rig. Muriel

SAMPDORIA: Puggioni; Sala (88′ Pereira), Silvestre, Skriniar, Regini; Barreto (70′ Praet), Torreira, Linetty; Fernandes (78′ Schick), Quagliarella, Muriel.
A disp: Tozzo, Eramo, Krajnc, Dodò, Palombo, Cigarini, Djuricic, Alvarez, Budimir.
All. Marco Giampaolo

SASSUOLO: Consigli; Gazzola, Antei, Acerbi, Peluso; Mazzitelli, Missiroli (60′ Magnanelli), Pellegrini; Ricci, Defrel (75′ Matri), Ragusa (82′ Adjapong).
A disp: Pomini, Pegolo; Cannavaro, Terranova, Lirola, Dell’Orco, Marin, Pierini, Iemmello.
All. Eusebio Di Francesco

Arbitro: Doveri di Roma 1
Assistenti: Tonolini di Milano – Alassio di Imperia
IV Ufficiale: Vuoto di Livorno
Addizionali di porta: Damato di Barletta – Pasqua di Tivoli

Note: ammoniti Sala (SAM), Antei (SAS), Skriniar (SAM), Silvestre (SAM), Missiroli (SAS), Peluso (SAS), Torreira (SAM)

49′ st Dopo quattro minuti di recupero termina Sampdoria-Sassuolo con un clamoroso 3-2. I padroni di casa, infatti, hanno ribaltato la partita nel giro di circa sei minuti grazie a Quagliarella e Muriel, autore di una doppietta. Il Sassuolo si era portato sul doppio vantaggio con Ricci e Ragusa, entrambi al primo gol in Serie A, tuttavia nel finale, come contro il Rapid, si è spenta la luce e i neroverdi sono stati rimontati. Se in Europa League, però, almeno il pareggio era stato portato a casa, oggi, la rimonta dei doriani è stata completa e il Sassuolo incassa la quarta sconfitta di fila in campionato, forse la più bruciante per come è maturata.

48′ st Linetty da fuori impegna Consigli che devia in angolo

45′ st Schick steso in area: rigore Samp. Muriel realizza dagli 11 metri e ribalta il risultato in una manciata di minuti: Sampdoria-Sassuolo 3-2.

44′ st Pellegrini di testa trova la porta, ma para Puggioni. Da segnalare gli ultimi due cambi: Adjapong per Ragusa nel Sassuolo e Pereira per Sala.

41′ st Clamoroso a Marassi: il Sassuolo si fa ancora rimontare nel giro di due minuti. Il 2-2 è segnato da Muriel, dopo errore di Acerbi

39′ st La Sampdoria riapre la gara con Quagliarella: il suo primo tiro colpisce il palo, ma sulla ribattuta segna il gol dell’1-2.

36′ st Matri vicino al gol, salva Puggioni.

32′ st Tiro di Quagliarella deviato in angolo da Consigli. Per i padroni di casa entra Schick per Bruno Fernandes

30′ st Matri prende il posto di Defrel

29′ st SASSUOLO GOOOOOL: raddoppio siglato da Ragusa che si infila tra le maglie della difesa avversaria e, con un tiro angolato e preciso segna il gol dello 0-2.

25′ st Nella Samp entra Praet per Barreto

19′ st SASSUOLO GOOOOOOOL: Ricci sblocca la partita con un gol da rapace d’area, avventandosi per primo su un traversone teso. Sampdoria-Sassuolo 0-1. Per Ricci è il primo gol in Serie A

17′ st Anche Peluso finisce nella lista degli ammoniti per un fallo al limite dell’area neroverde

16′ st Entra in campo Magnanelli che rileva Missiroli

15′ st Contropiede della Samp finalizzato da Muriel che, con un tiro di precisione, tenta di segnare, ma Consigli devia in angolo

9′ st Difesa neroverde in affanno: Consigli esce dall’area di rigore per allontanare di testa un pallone pericoloso, Fernandes recupera la palla e tenta di segnare, senza successo, approfittando della porta incustodita.

8′ st Giallo anche per Missiroli

6′ st Traversone basso di Mazzitelli, Silvestre svirgola, Pellegrini va al tiro da dentro l’area, ma Puggioni blocca in tuffo

Ore 13:35 Inizia il secondo tempo

46′ Dopo un minuto di recupero termina il primo tempo con il risultato bloccato sullo 0-0. La prima frazione non ha prodotto occasioni particolarmente rilevanti, la partita è stata giocata con grande intensità e grinta soprattutto a centrocampo. Il risultato parziale è dunque giusto, le due squadre hanno ancora 45 minuti, comunque, per portarsi in vantaggio. Nel Sassuolo, Pellegrini ha avuto le migliori occasioni, ma è mancata la precisione.

42′ Tiro angolato di Muriel deviato in angolo

37′ Tiro da lontano di Quagliarella, Consigli non trattiene il pallone, Fernandes si avventa sulla sfera, ma tira sul fondo. Occasione importante per i padroni di casa

35′ Azione in contropiede del Sassuolo che termina con una conclusione di Ragusa decisamente imprecisa

29′ Ammonito Skriniar

25′ Tiro dal limite di Pellegrini che termina fuori

24′ Azione pericolosa della Sampdoria, stoppata dall’arbitro per netto fuorigioco

21′ Giallo per Antei

19′ Ferdandes va al tiro dalla media distanza, ma il pallone rotola sul fondo

18′ Conclusione di Muriel che termina fuori

17′ Ammonito il doriano Sala

13′ Azione manovrata della Samp che libera Quagliarella al tiro, Gazzola si immola ed evita che il pallone finisca nello specchio della porta neroverde

10′ Cross di Mazzitelli in area doriana, Pellegrini carica il tiro, ma manca clamorosamente il pallone

7′ Barreto tira dalla lunga distanza, Consigli blocca senza affanni

2′ Missiroli, servito in area di rigore, non controlla la palla e viene anticipato

Ore 12:30 Le due squadre sono in campo, la partita ha inizio. Fascia di capitano al rientrante Missiroli.

Ore 11:45 Le società hanno reso noto le formazioni ufficiali di Sampdoria-Sassuolo:

SAMPDORIA: Puggioni; Sala, Silvestre, Skriniar, Regini; Barreto, Torreira, Linetty; Fernandes, Quagliarella, Muriel.
A disp: Tozzo, Eramo, Krajnc, Dodò, Pereira, Palombo, Cigarini, Djuricic, Praet, Alvarez, Schick, Budimir.
All. Marco Giampaolo

SASSUOLO: Consigli; Gazzola, Antei, Acerbi, Peluso; Mazzitelli, Missiroli, Pellegrini; Ricci, Defrel, Ragusa.
A disp: Pomini, Pegolo; Cannavaro, Terranova, Lirola, Dell’Orco, Magnanelli, Marin, Adjapong, Pierini, Iemmello, Matri.
All. Eusebio Di Francesco

Di Francesco opta per un tridente leggero in attacco, lasciando Matri in panchina, in mezzo al campo si rivede Missiroli, mentre in difesa Antei viene preferito a Cannavaro.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Gandolfi

Studente di Giurisprudenza, vive a Sassuolo e tifa Sassuolo, al Mapei è una presenza fissa. Scrive di calcio per passione e lo fa solo sulle nostre pagine.

Potrebbe Interessarti

probabili formazioni milan-sassuolo

Serie A, le probabili formazioni di Milan-Sassuolo: Matheus Henrique scalpita per una maglia da titolare

La 14^ giornata di campionato vede il Sassuolo far visita al Milan, match in programma domenica 28 novembre alle …