giovedì , 18 luglio 2019
Home / Notizie Neroverdi / Rivoluzione in Serie A: la Lega verso il calendario asimmetrico?

Rivoluzione in Serie A: la Lega verso il calendario asimmetrico?

Niente più calendario simmetrico: è questa la bomba lanciata quest’oggi da Marco Iaria su La Gazzetta dello Sport, che rivela come la Lega stia pensando ad un sorteggio del calendario di Serie A decisamente differente a quello visto negli anni passati.

CALENDARIO ASIMMETRICO: CHE COS’È?

Si tratta di un rimescolamento completo del calendario di un campionato: fino ad oggi, siamo stati abituati ad un girone di ritorno perfettamente uguale a quello di andata. Nei maggiori campionati europei, soltanto in Italia e in Germania il calendario è perfettamente simmetrico: in Premier vengono rimescolate solamente le giornate, mentre in Ligue 1 e in Liga si spingono oltre rimescolando anche le partite: una flessibilità totale, insomma. Il sorteggio del calendario di Serie A è in programma il 29 o il 30 luglio negli studi Sky: entro quella data, sapremo sicuramente di più su quella che può essere una vera e propria rivoluzione in Serie A.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Gabriele Boscagli
Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

Giacomo Raspadori

Europeo Under 19, Raspadori segna e fa segnare contro l’Armenia

Dopo un esordio da dimenticare (sconfitta per 3-0 con il Portogallo), l’Italia Under 19 regola …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi