giovedì , 19 settembre 2019
Home / Calciomercato Sassuolo - Tutte le notizie di calciomercato / Pomini: “La categoria non conta, ecco perché sono venuto a Palermo”

Pomini: “La categoria non conta, ecco perché sono venuto a Palermo”

Arrivato a Palermo e in attesa dell’ufficialità, Alberto Pomini ha rilasciato alcune dichiarazioni al Giornale di Sicilia. Prima di firmare un biennale fino al 30 giugno 2019, l’ormai ex portiere del Sassuolo ha parlato delle motivazioni che lo hanno spinto ad accettare il trasferimento in rosanero.

Scendere in serie B, a quanto pare, non è stato un sacrificio: «La categoria non conta, siamo a Palermo. Accettare quest’offerta è stato semplice. Darò il massimo come ho sempre fatto. Voglio mettermi in discussione».

L’obiettivo è tornare in A con i rosanero: «Dopo 14 anni al Sassuolo ho valutato, confrontandomi con la mia famiglia. L’obiettivo è tornare in Serie A. La B l’ho fatta per diversi anni e so che non è facile. L’ho giocata con il Sassuolo, avevamo un bel vantaggio e ci siamo complicati la vita. Dobbiamo lavorare tanto».

Leggi anche > PHOTOGALLERY: LE NUOVE MAGLIE DEL SASSUOLO PER LA STAGIONE 2017-18

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Da Benevento si è innamorato dei colori del Sassuolo. Giornalista pubblicista e laureato in Relazioni Internazionali, scrive con passione del mondo neroverde.

Potrebbe Interessarti

Jorge Mendes

Dati FIFA: quasi mezzo miliardo di euro agli agenti nel mercato estivo 2019/2020

Nel mondo del calcio, una figura professionale mal vista dal tifoso medio è senza ombra …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi