giovedì , 13 maggio 2021
Home / Campionato / Focus on Milan-Sassuolo: precedenti, curiosità, statistiche, quote scommesse e gli highlights dell’andata
milan-sassuolo precedenti traorè ferrari
foto: Getty

Focus on Milan-Sassuolo: precedenti, curiosità, statistiche, quote scommesse e gli highlights dell’andata

Mercoledì 21 aprile 2021 alle ore 18.30 si giocherà Milan-Sassuolo, sfida valida per la giornata numero 32 della serie A 2020/2021: ecco precedenti, curiosità, statistiche, quote scommesse e gli highlights dell’andata.

Milan-Sassuolo: stato di forma e quote scommesse

A questo Milan-Sassuolo, le due squadre arrivano con precedenti un po’ alternati. I neroverdi vengono da due vittorie di fila, quella di Benevento e poi quella casalinga contro la Fiorentina. Il Sassuolo è attualmente ottavo a quota 46 punti.

Il Milan è venti lunghezze avanti, secondo con 66 punti. I rossoneri vengono da quattro risultati utili consecutivi, tra cui la vittoria per 2-1 in casa contro il Genoa nell’ultima giornata.

Le quote scommesse, visti i precedenti e stato di forma delle due squadre, assegnano a questo Milan-Sassuolo un risultato scontato. La vittoria neroverde è quotata tra 5.50 e 5.80, mentre quella dei rossoneri è data tra 1.53 e 1.57. Il pareggio si attesta tra i 4.10 e i 4.33.

Leggi anche > IL CALCIO EUROPEO CAMBIA PELLE, NASCE LA SUPERLEGA

milan-sassuolo precedenti
foto: acmilan.com

Squalificati, infortunati e diffidati della gara di San Siro

Il Sassuolo non ha squalificati, ma deve fare i conti con la diffida di Rogerio, Djuricic e Berardi. Assente per infortunio è Ayhan, ancora positivo al Covid-19 più il lungodegente Romagna e Ciccio Caputo alle prese con la lombalgia.

Il Milan non ha squalificati. Gli infortunati sono Maldini e Calabria. I diffidati Calhanoglu, Castillejo, Dalot, Hernandez, Rebic e Saelemaekers.

milan-sassuolo precedenti
foto: sassuolocalcio.it

Milan-Sassuolo: i precedenti

In un totale di 16 precedenti, Milan-Sassuolo è finita 10 volte con una vittoria rossonera, 4 volte con una vittoria del Sassuolo e 2 volte in pareggio.

Bomber della gara è Domenico Berardi, che ha rifilato al Diavolo ben 9 reti.

A San Siro, in 8 partite le vittorie del Milan sono state 5, con una sola vittoria del Sassuolo e 2 pareggi.

All’andata, al Mapei Stadium, Sassuolo-Milan è terminata 1-2. Ad aprire le marcature fu Rafael Leao in soli 6 secondi e 76 centesimi. A quella rete seguì il raddoppio di Saelemaekers e poi il gol della bandiera di Mimmo Berardi all’89’.

Ecco gli highlights dell’andata:

I precedenti di Pioli e De Zerbi

Stefano Pioli e Roberto De Zerbi hanno rispettivamente un passato in neroverde e in rossonero. Stefano Pioli è stato l’allenatore del Sassuolo nella stagione 2009-2010, in serie B, portando la squadra al 4° posto e alla semifinale play-off. Roberto De Zerbi è invece cresciuto nelle giovanili del Milan, militando nella formazione Primavera prima di partire in prestito per altri lidi.

De Zerbi ha incontrato il Milan in 8 occasioni, vincendo solo una volta, pareggiandone due e perdendo in 5 occasioni. Pioli ha incrociato il Sassuolo da avversario ben 15 volte, con un bilancio di 7 vittorie, 3 pareggi e 5 sconfitte. Contro Pioli, De Zerbi non ha mai vinto: per lui 2 pareggi e 3 sconfitte.

UNISCITI AL NOSTRO GRUPPO TELEGRAM

stefano pioli roberto de zerbi milan-sassuolo

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

I numeri di Sassuolo-Juventus 1-3: il Sassuolo gioca, ma a vincere è la Juve

Si ferma a sei la striscia di risultati utili consecutivi per il Sassuolo. I neroverdi, …