martedì , 27 ottobre 2020
Home / Campionato / Mancini: “Berardi andava espulso”

Mancini: “Berardi andava espulso”

Quello che tutti i tifosi del Sassuolo si auguravano è successo: abbiamo rovinato la festa all’Inter. i nerazzurri erano pronti ad essere proclamati Campioni d’inverono, ma senza fare i conti con un Super Sassuolo che non ha mai mollato, non si è mai chiuso e per tutta la durata della gara ha giocato la propria partita.

Per Robero Mancini, la gara è stata condizionata da un episodio, quello della manata di Berardi su D’Ambrosio, secondo il mister Berardi andava espulso. L’affermazione del Mancio sottolinea il fatto che a lui piace vincere facile, è proprio l’allenatore dell’Inter che ieri aveva dichiarato: “Firmerei per vincerle tutte 1-0”, come dire: minima spesa, massima resa.

Mancini non elogia la prestazione del Sassuolo, ma considera la sconfitta come “un fatto episodico”, queste le dichiarazioni del tecnico nerazzurro a Diretta Premium: «La manata di Berardi a D’Ambrosio? E’un fallo da espulsione , in tre non hanno visto nulla, invece altre volte, contro di noi, Doveri è sempre perfetto, non ne sbaglia una. Purtroppo abbiamo creato svariate occasioni, ma Consigli è stato bravissimo. Nel secondo tempo stavamo dominando la partita, abbiamo cercato di vincerla fino alla fine: la sconfitta è un fatto episodico. Un episodio sfortunato».

Mancini

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Redazione

Avatar
La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

I numeri di Sassuolo-Torino 3-3: spettacolare rimonta nella nebbia

Nella nebbia di Reggio Emilia, il Sassuolo fornisce un’altra prestazione convincente e compie la seconda …