domenica , 21 luglio 2019
Home / Campionato / FINALE Lazio-Sassuolo 2-2

FINALE Lazio-Sassuolo 2-2

Un saluto a tutti i tifosi neroverdi. A partire dalle ore 18.00 saremo allo stadio Olimpico di Roma per seguire con voi LIVE Lazio-Sassuolo, gara valida per la giornata numero 31 della serie A Tim 2018-2019.

Per aggiornare la diretta premere F5 o fare click su AGGIORNA.

FINALE Lazio-Sassuolo 2-2

45’+7: FINISCE COSÌ. IL SASSUOLO RIESCE A PORTAR VIA UN PUNTO DALL’OLIMPICO.

45’+5: PAREGGIO DELLA LAZIO. A INSACCARE È LULIC SUGLI SVILUPPI DI UN CORNER

45′: Saranno sei i minuti di recupero

43′: GOOOOOOOOOOOOL DEL SASSUOLO: BERARDI E SENSI CONFEZIONANO UN MERAVIGLIOSO 1-2. È IL NUMERO 25 A INSACCARE

42′: La Lazio prova ad affondare, ma non riesce

39′: L’arbitro richiama verbalmente Berardi per un intervento ruvido su un avversario

38′: Duncan lascia il campo, al suo posto Bourabia

37′: Che salvataggio Consigli. Il portiere neroverde riesce a bloccare un colpo di testa ravvicinato di Milnkovic-Savic

36′: Lazio ancora pericolosa, ma fortunatamente Sensi riesce a spazzare

34′: Nuovo cambio per la lazio, dentro Leiva al posto di Badelj

33′: Boga atterrato fallosamente. Cartellino per Badelj, entrato in scivolata su di lui. Il giocatore era diffidato

32′: Immobile sbaglia da solo davanti a Consigli. Lazio vicinissima al vantaggio

30′: Gran cross insidioso di Duncan, salvato in extremis da Acerbi

29′: Fallaccio di Luis Alberto su Lirola che si era reso protagonista di una bella azione personale

28′: Fallo in attacco di Marusic che aveva saltato abilmente due avversari

27′: Matri è a terra con i crampi, mentre il Sassuolo si prepara a fare entrare Berardi proprio al posto dell’ariete

26′: Rogerio mette dentro un bel cross, ma Matri è lontano

26′: Immobile inciampa . Poteva essere pericoloso

25′: Correa spreca un calcio di punizione tirandola altissima

24′: La Lazio sostituisce Parolo con Milnkovic-Savic

23′: Fallaccio di Duncan su Luis Alberto poco fuori dall’area. Il ghanese è fortunato a non aver avuto un cartellino

23′: Demiral ferma Correa in angolo, dopo che il laziale aveva saltato due uomini

22′: Piazzato insidioso di Luis Alberto dal margine destro dell’area. Tira in porta ma finisce alto

21′: Primo cambio per il Sassuolo, fuori Locatelli, al suo posto Magnanelli

20′:  Grande parata di Consigli su un tiro ravvicinato di Immobile

19′: Gran tiro di Correa dal limite dell’area, Consigli la blocca sicuro

18′: Boga fa un grande lavoro di copertura su Lulic che stava partendo in velocità in area

18′: Primo cambio della partita: fuori Caceido, dentro Correa

17′: Provvidenziale intervento di Peluso che su un cross basso riesce a metterla in angolo con Consigli battuto

16′: Un lancio trova Immobile da solo, ma l’attaccante biancoceleste è in fuorigioco

12′: PAREGGIO DEL SASSUOLO. ROGERIO RIESCE A PAREGGIARE CON UN TIRO RAVVICINATO DOPO UNA SERIE DI RIMBALZI IN AREA

10′: Il Sassuolo prova ad attaccare con Lirola dalla destra, ma la difesa laziale fa buona guardia

8′: VANTAGGIO DELLA LAZIO. Immobile non sbaglia il penalty, infilandolo di destro alla sinistra di Consigli

6′: RIGORE ALLA LAZIO. Locatelli la colpisce di gomito mentre entra in scivolata su un avversario. Abisso va al VAR e decreta il penalty, ma la palla aveva rimbalzato sul corpo di Locatelli, che viene ammonito per proteste

3′: Primo tiro del Sassuolo, Sensi prova di piatto, ma la conclusione è debole

2′: Rogerio mette un cross in mezzo all’area ma Strakosha ci arriva

Ore 19.02: A ROMA SI RIPRENDE A GIOCARE

45′: FINE PRIMO TEMPO. Senza recupero. Il Sassuolo ha subito il gran gioco della Lazio senza mai riuscire ad arrivare al tiro

45′: Sassuolo pericoloso. Boga mette dentro un filtrante per Locatelli che scivola daatni a Strakosha

43′: Lazio ancora padrona dell’area neroverde, ma la formazione biancoceleste fatica a concludere

40′: Dopo un tam tam in area la palla finisce di poco a lato di Consigli

39′: Lazio ancora pericolosa. Magnani rimane a terra dopo uno scontro in area con Immobile, ma nulla di grave per il difensore neroverde

38′: Il Sassuolo non riesce a ripartitre

37′: Intervento provvidenziale di Demiral che in tackle toglie un filtrante dai piedi di Immobile in corsa

35′: Lazio vicina al vantaggio. Peluso rimpalla male su Immobile, che la getta sul palo esterno

34′: Ancora Parolo. Ci prova di testa stavolta, ma è sempre alta

34′: È la Lazio a tenere in mano il pallino del gioco. Sassuolo troppo attendista

30′: Primo ammonito della gara: è Parolo della Lazio. Il giocatore ha messo giù fallosamente Peluso all’altezza di centrocampo

30′: Badelj atterra Sensi a centrocampo, il Sassuolo sta sofrendo il gioco fisico dei padroni di casa

27′: Da una palla persa a centrocampo nasce una nuova azione pericolosa, ma ancora alto il tiro di Parolo

26′: Parolo ci prova, davanti a Consigli con un pallonetto, ma fortunatamente finisce sopra la traversa

24′: Caceido atterra Sensi, ma il centrocampista neroverde è troppo spesso a terra

23′: Nuovo scontro tra Rogerio e Marusic. Finisce in angolo ma il brasiliano subisce il fisico del giocatore della Lazio

21′: Parolo arriva al tiro, Magnani la respinge di petto. Silent check del VAR, ma non è fallo di mano

20′: Magnani riesce a intercettare un possibile assist di Marusic in area. Azione pericolosa dei biancocelesti

19′: Il gioco è fermo in mezzo al campo

14′: Prima timida sortita offensiva per il Sassuolo, Rogerio si propone in accelerazione ma non riesce ad agganciare la sfera servitagli da Boga.

11′: Lazio ancora dominatrice della gara. Consigli smanaccia su calcio d’angolo allontanando il pallone dalla propria area.

8′: Demiral scivola in area e finisce a terra facendo cadere immobile. I biancocelesti richiedono un rigore non concesso da Abisso.

6′: Patric tenta la fortuna con una conclusione da fuori area, pallone ampiamente fuori dallo specchio della porta.

4′: Colpo di testa pericoloso di Acerbi, Consigli è ben posizionato e respinge la sfera.

3′: Padroni di casa in avanti, Sassuolo schiacciato nella propria metà campo a difesa schierata. Duncan spazza una palla messa in mezzo da Marusic.

1′: La Lazio parte con un lancio di Acerbi ma Rogerio e Locatelli riescono a bloccare Marusic

Ore 18.01. Lazio-Sassuolo è cominciata dopo un minuto di silenzio. La formazione neroverde attaccherà da destra a sinistra. Le due squadre giocano con le divise tradizionali. Biancoceleste con aquila per i padroni di casa, a strisce neroverdi per i ragazzi di De Zerbi

Ore 17.57: I giocatori stanno entrando in campo

Ore 17.50: L’aquila Olimpia sta facendo il suo tradizionale giro di campo

Ore 17.49: Negli altoparlanti dello Stadio risuona l’inno della Lazio

Ore 17.47: Veron sta tenendo un discorso prima della partita, ringraziando la squadra, la società e i tifosi della Lazio, prima di fare un giro sulla pista d’atletica dell’Olimpico

Ore 17.45: I giocatori stanno rientrando negli spogliatoi

Ore 17.39: Allo stadio c’è anche Juan Sebastian Veron, che sta passando sotto la curva a salutare i tifosi della Lazio

Ore 17.21: Anche i giocatori del Sassuolo entrano in campo per il riscaldamento

Ore 17.20: Grandi applausi per l’ingresso in campo dei ragazzi della Lazio

Ore 17.15: Entrano in campo anche i portieri del Sassuolo

ore 17.07: I portieri biancocelesti sono in campo per il riscaldamento pre-partita

ore 16.45: Siamo sulle gradinate dell’Olimpico per seguire con voi la partita

Lazio-Sassuolo: le formazioni ufficiali

Sono state diramate le formazioni ufficiali di Lazio-Sassuolo. De Zerbi sceglie un 3-5-2: si affida a Magnani in difesa e a Matri in attacco. Fuori Berardi

LAZIO: Strakosha; Patric, Acerbi, Radu; Marusic, Parolo, Badelj, Luis Alberto, Lulic; Caicedo, Immobile.
A disp: Proto, Guerrieri, Wallace, Bastos, Luiz Felipe, Romulo, Durmisi, Leiva, Milinkovic, Cataldi, Correa, Neto.
All. Simone Inzaghi

SASSUOLO: Consigli; Demiral, Magnani, Peluso; Lirola, Locatelli, Sensi, Duncan, Rogerio; Boga, Matri.
A disp: Pegolo, Lemos, Ferrari, Sernicola, Bourabia, Magnanelli, Djuricic, Odgaard, Brignola, Di Francesco, Babacar, Berardi.
All. Roberto De Zerbi

Lazio-Sassuolo: le probabili formazioni

Per vedere le probabili formazioni di Lazio-Sassuolo, fare click QUI.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Da Benevento si è innamorato dei colori del Sassuolo. Giornalista pubblicista e laureato in Relazioni Internazionali, scrive con passione del mondo neroverde.

Potrebbe Interessarti

date ufficiali serie a 2019-2020

Serie A 2019-2020: ecco le date ufficiali di campionato e Coppa Italia

La Lega Serie A ha comunicato tutte le date ufficiali per il campionato e la Coppa Italia 2019-2020, portando qualche cambiamento

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi