domenica , 29 Gennaio 2023
sassuolo genoa
Foto: Genoa CFC Tanopress

Liguori (Pianeta Genoa): “Sino ad ora gli acquisti estivi non hanno reso, a Sheva mancano gli uomini giusti per il suo calcio”

In vista di Sassuolo-Genoa, abbiamo sentito il collega Marco Liguori di Pianeta Genoa 1893, che ci ha parlato della gara dal punto di vista dei tifosi del Grifone.

Esattamente un anno fa, al Mapei si impose il Sassuolo con le reti di Raspadori e Boga: da allora il Genoa andò avanti fino a fine stagione con un ottimo ruolino di marcia, mentre ora è tornato nei bassifondi della classifica. Quanto è cambiato il Genoa rispetto all’incontro di un anno fa?

“E’ cambiato molto, ma purtroppo non in meglio dopo la campagna acquisti estiva. In particolare Caicedo e Fares, i nomi più importanti provenienti dalla Lazio, sono stati una delusione: hanno avuto infortuni dallo scorso novembre la cui conclusione doveva terminare da tempo, e invece sono rimasti ai box: il loro apporto è stato minimo, con poche presenze. Sono ritornati soltanto da pochi giorni ad allenarsi. Ekuban non ha dato alcun contributo al reparto offensivo: rendimento mediocre anche per Sabelli e Touré. Si attende la sessione di gennaio che dovrà essere più che mai un vero e proprio mercato di riparazione, come si diceva un tempo”.

Leggi anche > Sassuolo-Genoa in tv: dove vederla, info streaming e telecronisti 

Dopo il Sassuolo c’è subito lo Spezia. C’è il rischio che il pensiero di sfidare direttamente la squadra più prossima in classifica possa condizionare la formazione rossoblù? O prevarrà la voglia di ridurre subito lo scarto?

“Non credo che la squadra si faccia condizionare dal big match salvezza di domenica prossima. Tassotti, che sostituisce Shevchenko positivo al Covid, saprà impostare la squadra per questi due impegni ravvicinati: il Genoa dovrà conquistare almeno quattro punti per restare in corsa per la salvezza”.

Il passaggio al 4-3-3 di Shevchenko ha messo in luce tante nuove possibilità ma anche diverse criticità della rosa rossoblu, specie in difesa e in attacco. Quale sarà il settore principale da ristrutturare nel mercato di riparazione?

“Diciamo che per il momento non si è visto ancora il 4-3-3 del tecnico ucraino: mancando gli uomini adatti, Sheva è rimasto al 3-5-2 che ha fruttato un punto con l’Atalanta. Gli interventi sul mercato riguardano tutti i settori, in particolare quello offensivo, poiché il Genoa segna col contagocce”.

Il Genoa ha contribuito alla crescita di Scamacca, che in maglia Sassuolo è meritatamente entrato nei radar delle grandi: che ricordi ha lasciato Gianluca a Genova?

“Ha lasciato ottimi ricordi: molti tifosi lo vorrebbero rivedere in maglia rossoblù. Ci vorrebbe un centravanti come lui per cambiare faccia a un attacco asfittico di gol: possiede potenza, agilità, velocità, precisione nel tiro. Scamacca è un vero e proprio bomber”.

Leggi anche > LE PROBABILI FORMAZIONI DI SASSUOLO-GENOA

Il Sassuolo sta perfezionando la cessione al Cagliari di Goldaniga, un giocatore che non ha mai negato l’amore per il Genoa nonostante nei due anni in rossoblu non fosse un titolare inamovibile: chi ci ha guadagnato di più da questa trattativa? Edoardo avrebbe meritato più spazio in neroverde?

“Oltre all’amore per il Genoa, dove aveva giocato suo nonno Giacinto, Goldaniga ha una qualità importante: è un lottatore. Ciò, per una una squadra che deve salvarsi, è una caratteristica fondamentale. Ci si attendeva un eventuale ritorno a gennaio, ma purtroppo è andato a Cagliari che acquisirà certamente un giocatore utile alla propria causa. E’ difficile dire se il difensore avrebbe potuto meritare spazio al Sassuolo: forse non era adatto alle caratteristiche del gioco di Dionisi, ma sicuramente avrebbe profuso tanto impegno come aveva fatto quando indossava la maglia del Grifone”.

Segui CS anche su Instagram! 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Martino Cozzi

Appassionato di calcio sin da piccolo. Ha trovato in Canale Sassuolo la redazione su misura per lui nella quale poter coltivare il suo sogno: vivere raccontando il gioco più bello del mondo!

Potrebbe Interessarti

diretta milan sassuolo

DIRETTA Milan-Sassuolo: formazioni, cronaca e tabellino a partire dalle 11.30

articolo a cura di Margherita Ascè Benvenuti sulla diretta di Milan-Sassuolo, gara valida per la …