domenica , 29 novembre 2020
Home / Campionato / Le pagelle di Sassuolo-Sampdoria 2-1: stavolta la rimonta è nostra!
Esultanza Sassuolo
foto: repubblica.it

Le pagelle di Sassuolo-Sampdoria 2-1: stavolta la rimonta è nostra!

Il Sassuolo può trascorrere la Pasqua con serenità: nella partita della vigilia, i neroverdi hanno battuto per 2-1 la Sampdoria di Giampaolo grazie ai gol di Antonino Ragusa e Francesco Acerbi. Sembrava l’ennesimo pomeriggio uggioso per i supporter accorsi al Mapei Stadium, basta vedere il modo con il quale la Sampdoria è passata in vantaggio nell’impianto reggiano: una svirgola di Silvestre deviata involontariamente in rete da Schick. Nei secondi 45 minuti si è visto un Sassuolo diverso, che non solo ha ribaltato il risultato ma lo ha anche difeso senza rischiare nulla.

Esultanza Sassuolo
foto: repubblica.it

 

LE PAGELLE DI SASSUOLO-SAMPDORIA 2-1

Andrea CONSIGLI 6: vigile sulle conclusioni dalla distanza della Sampdoria, è il primo a dare la sveglia dopo l’incredibile gol subito.

Pol LIROLA 5,5: partita a due facce per il terzino spagnolo. Nel primo tempo finisce schiacciato dai tagli in profondità di Schick e Quagliarella e cade spesso in errori evitabili; quando la squadra prende coraggio, al contrario, riesce a far risaltare le proprie qualità migliori.

Paolo CANNAVARO 6+: conduce al termine una gara onesta e poco appariscente.

  • Francesco ACERBI 7,5: non ci sono più parole per descrivere le prestazioni di questo giocatore. Dirige la difesa con autorità, oggi trova anche un gol che mancava da troppo tempo. Per i suoi standard, si intende. 

Federico PELUSO 6,5: gran bella partita del terzino sinistro neroverde, davanti riesce a sfondare con costanza e a guadagnarsi calci di punizione invitanti.

Lorenzo PELLEGRINI 7-: il primo tempo è da dimenticare, dalla bandierina non trova mai la traiettoria giusta. Gli bastano due guizzi per mandare in porta Ragusa prima e Acerbi poi. Se non è classe questa (dal 76′ Alfred DUNCAN SV).

  • Alberto AQUILANI 5: sembra ancora molto appannato, come d’altronde nelle ultime uscite ufficiali. In impostazione fa ancora molta fatica.  

Simone MISSIROLI 6+: sulla fascia mancina, la zona di campo che predilige, butta tutto se stesso, ma non sempre viene sostenuto dai compagni.

Matteo POLITANO 6+: in controtendenza con il resto della squadra, gioca i primi 45 minuti sontuosamente e cala con il passare dei minuti (dall’86’ Claud ADJAPONG SV).

Alessandro MATRI 6-: per vedere un Matri decisivo in zona gol bisogna ancora pazientare, ma dalla trequarti in giù smista palloni con più precisione del solito (dal 73′ Pietro IEMMELLO 6: con la squadra rintanata che spazza palloni senza criterio, difficile che l’ex Foggia riesca a toccare molti palloni).

Antonino RAGUSA 6,5: pessimo nel primo tempo, dove ha persino difficoltà a controllare i passaggi dei compagni. Nel suo habitat naturale, il contropiede, si trova magnificamente: non notate una certa somiglianza tra il gol di oggi e quello dell’andata?.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Gabriele Boscagli
Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

Sassuolo-Inter 0-3, De Zerbi: “Il fatto di cadere non ci deve fare perdere entusiasmo e consapevolezza”

Roberto De Zerbi ha analizzato la prestazione dei suoi nella sconfitta rimediata in Sassuolo-Inter. Queste …