giovedì , 24 settembre 2020
Home / Campionato / Le pagelle di Sassuolo-Genoa 0-0: difesa solida, certezza Cannavaro
genoa-sassuolo precedenti
(foto::ANSA/ELISABETTA BARACCHI)

Le pagelle di Sassuolo-Genoa 0-0: difesa solida, certezza Cannavaro

Il Sassuolo di Bucchi porta a casa un punto nel debutto in campionato contro un buon Genoa. I neroverdi partono subito bene, poi i rossoblù prendono le misure e iniziano ad impensierire l’area del Sassuolo. La partita finisce a reti inviolate, gara equilibrata e con poche occasioni. Bene la difesa del Sassuolo, attenta ad innescare le incursioni genoane, fatica invece l’attacco a creare azioni pericolose.

LE PAGELLE DI SASSUOLO-GENOA 0-0

  • Andrea CONSIGLI 6,5: sempre presente quando chiamato in causa, autore di due interventi di grande livello nel primo tempo, rischia la frittata nel secondo ma appare comunque in controllo.

Pol LIROLA 6+: qualche scorribanda in avanti interessante, lotta con caparbietà nel finale.

Paolo CANNAVARO 6,5: nel secondo tempo spazza l’area più e più volte e appare un muro invalicabile. Ha 20 anni più di Salcedo ma non li dimostra. Uno dei migliori in campo.

Francesco ACERBI 6: nessun particolare demerito, prestazione ordinata.

Federico PELUSO 5,5: non una prestazione entusiasmante, salva su Galabinov nel primo tempo ma appare in confusione nella ripresa.

Stefano SENSI 6,5: inizio scoppiettante, sempre presente nel vivo dell’azione, cala nella ripresa (dal 64′ Simone MISSIROLI 6+: il suo ingresso in campo pesa in positivo, almeno due gli spunti interessanti per i compagni).

Francesco MAGNANELLI 6: perde benzina nel secondo tempo dopo una prima frazione di buon livello. Rimedia un’ammonizione che lo condiziona.

Alfred DUNCAN 6-: impegno fuori discussione, resa in calo specie nella ripresa.

Domenico BERARDI 6: ce la mette tutta ma a volte si innamora troppo del pallone.

  • Diego FALCINELLI 5,5: evanescente per gran parte della partita, ci si aspettava decisamente di più (dall’83’ Alessandro MATRI SV).

Matteo POLITANO 5,5: non in serata, quasi invisibile (dal 64′ Antonino RAGUSA 5,5: tenta qualche accelerazione delle sue ma non lascia il suo segno sulla partita).

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

sassuolo-cagliari numeri statistiche

I numeri di Sassuolo-Cagliari 1-1: neroverdi arrembanti, sardi attenti in difesa

Sassuolo-Cagliari 1-1, prima giornata della serie A 2020/2021, è stata una partita capace di regalarci …