sabato , 19 settembre 2020
Home / Campionato / Le pagelle di Sassuolo-Genoa 0-1: impegno sì, ombre pure
Sime Vrsaljko
Sime Vrsaljko (foto: repubblica.it)

Le pagelle di Sassuolo-Genoa 0-1: impegno sì, ombre pure

Prestazione di certo non negativa, nel complesso, per i neroverdi, ma zero punti in cascina. A fronte del consueto lodevole impegno di due colonne della squadra come Acerbi e Magnanelli, altri giocatori sono apparsi appannati. In particolare Vrsaljko, Berardi e soprattutto Duncan non hanno convinto: da giocatori del loro calibro è lecito attendersi qualcosa di più.

Pesa come un macigno l’assenza di Missiroli, che potrebbe prolungarsi ancora per una o due giornate e che chiama la mediana neroverde a tirare fuori il massimo nelle ultime sei giornate di campionato.

 

LE PAGELLE DI SASSUOLO-GENOA 0-1

Andrea CONSIGLI 6: pressoché inoperoso nel primo tempo, chiamato in causa per parate non certo difficoltose nella ripresa. Incolpevole sul gol.

Sime VRSALJKO 5,5: battuta d’arresto per il croato, che ci ha abituato a ben altre prestazioni. Sul giudizio pesano soprattutto un paio di incertezze difensive.

Paolo CANNAVARO 6: fa il suo dovere senza sbavature, partita onesta.

Francesco ACERBI 6,5: solita sicurezza in difesa, si propone più di una volta anche in fase di spinta senza fortuna.

Federico PELUSO 6: partita senza infamia né lode, porta a casa la sufficienza.

Davide BIONDINI 6: la sua volontà di lotta si fa sentire in più di un’occasione, partita positiva (dal 78′ Diego FALCINELLI SV).

  • Francesco MAGNANELLI 6,5: l’impegno del capitano è assoluto, non molla un centimetro e cerca, per quanto possibile, di sopperire all’assenza di Missiroli, oggi più che mai evidente. 
  • Alfred DUNCAN 5,5: purtroppo oggi fa un passo indietro, nel secondo tempo è nervoso e rimedia un’ammonizione evitabile. Ha anche diverse occasioni per liberarsi al tiro, ma non riesce a centrare mai lo specchio della porta (dall’86’ Lorenzo PELLEGRINI SV).

Domenico BERARDI 5,5: ci si aspetta sempre molto da Domenico, che va un po’ troppo a fiammate e non riesce praticamente mai ad arrivare alla conclusione (dal 73′ Matteo POLITANO 6: la sua velocità cerca di cambiare marcia alla partita).

Gregoire DEFREL 6: meglio nel primo tempo, nella ripresa cala ma tenta la via della rete con insistenza.

Nicola SANSONE 6: come molti compagni convince maggiormente nella prima frazione, mentre nel secondo tempo tenta un destro a giro che per poco non pareggia il conto.

Fonte: repubblica.it
Fonte: repubblica.it
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

sassuolo-cagliari

Fiori (CagliariNews24): “A Sassuolo con una rosa ancora incompleta”

  La prima giornata di Campionato del Sassuolo vede i neroverdi impegnati in casa contro …