lunedì , 21 ottobre 2019
Home / Notizie Neroverdi / Le pagelle di Sassuolo-Bari 2-1: neroverdi belli a sprazzi ma vincenti
Spal-Sassuolo 0-1, Matteo Politano
foto: foxsports.it

Le pagelle di Sassuolo-Bari 2-1: neroverdi belli a sprazzi ma vincenti

Il Sassuolo si aggiudica il sedicesimo di finale di Coppa Italia contro il Bari: oggi pomeriggio, al Mapei Stadium, i neroverdi del neo allenatore Iachini hanno vinto per 2-1, non senza qualche difficoltà, accedendo agli ottavi di finale dove li aspetta l’Atalanta. La formazione sperimentale schierata da Iachini convince a metà: male il centrocampo, bene l’attacco, che torna ad ingranare e a segnare. Il Sassuolo soffre principalmente se sorpreso in contropiede, mentre la difesa ha dimostrato una buona tenuta nelle azioni manovrate degli ospiti. Questa vittoria dà morale al gruppo in vista dell’impegno di domenica in casa della Fiorentina, primo vero banco di prova per mister Iachini.

Spal-Sassuolo 0-1, Matteo Politano
foto: foxsports.it

 

LE PAGELLE DI SASSUOLO-BARI 2-1

Gianluca PEGOLO 6: esordisce con un rinvio sbagliato che è quasi costato un gol, poi difende la porta senza incertezze. Non può nulla sul rigore di Nene.

Pol LIROLA 6+: al rientro in campo dopo le numerose partite assistite dalla panchina, Lirola attacca molto, con fortune alterne. In difesa, talvolta viene preso alle spalle.

Edoardo GOLDANIGA 6,5: buona la prima per il difensore ex Palermo, già allenato da Iachini qualche stagione fa.

Francesco ACERBI 6+: qualche volta si perde Nene e Kozak, ma sono dettagli in confronto alla buona partita complessiva da lui disputata.

Federico PELUSO 6-: gara senza particolari spunti, in fase offensiva ci si aspetta di più.

Luca MAZZITELLI 5+: impreciso negli appoggi e in ritardo in molte coperture (dal 74′ Simone MISSIROLI 6: va vicino al gol su assist di Lirola, crea più scompiglio rispetto a Mazzitelli).

  • Stefano SENSI 5: inspiegabile il colpo di mano con il quale ha rimesso in partita il Bari, in un momento in cui il Sassuolo era in controllo totale. Si innervosisce per qualche decisione arbitrale avversa.

Francesco CASSATA 5+: anche il giocatore scuola Juve lascia molto a desiderare, molti errori di misura e poca incidenza nelle azioni d’attacco.

  •  Matteo POLITANO 7,5: quando è in giornata, è uno dei pochi ad attaccare con costanza ed efficacia per tutto l’arco della partita. Il Bari non riesce ad attuare contromisure per contrastarlo, lui sfrutta gli spazi a lui concessi per decidere il sedicesimo con un colpo dei suoi.

Diego FALCINELLI 6,5: capitalizza un contropiede ben orchestrato sull’asse Sensi-Politano-Ragusa, ma la squadra lo rifornisce di ben pochi palloni.

Antonino RAGUSA 6,5: l’assist per Falcinelli è perfetto, nel secondo tempo sfiora anche il gol (dal 65′ Domenico BERARDI 6+: più in palla rispetto alle ultime uscite, un miracolo di De Lucia gli nega il ritorno al gol. Suo l’appoggio decisivo per il gol di Politano).

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Gabriele Boscagli
Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

Stemma Nazionale Figc

Sassuolo in Nazionale: il resoconto della pausa di ottobre

Sono tantissimi i giocatori del Sassuolo, tra prima squadra, giovanili e prestiti, ad aver rappresentato …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi