martedì , 11 maggio 2021
Home / Campionato / Le pagelle di Hellas Verona-Sassuolo 1-1: Floccari e Vrsaljko ok, Missile e Ace in ombra

Le pagelle di Hellas Verona-Sassuolo 1-1: Floccari e Vrsaljko ok, Missile e Ace in ombra

Il 2015 si chiude con un pareggio esterno per il Sassuolo, che raccoglie un 1-1 in quel di Verona, al cospetto di una squadra che, pur ancora sul fondo della graduatoria, mostra di dare segnali di reazione.

Buone le prestazioni di Vrsaljko e di Floccari, due autentiche spine nel fianco per la difesa gialloblù. Altri neroverdi sono apparsi un po’ in ombra, risentendo sicuramente del gioco dei padroni di casa, molto puntato sulla grinta e l’agonismo.

Qualche passo indietro per alcuni “senatori”, tra i quali Acerbi e Missiroli, che probabilmente hanno pagato il grande impegno profuso per la squadra nei mesi scorsi. Nel 2016 torneranno certamente al top.

 

LE PAGELLE DI HELLAS VERONA-SASSUOLO 1-1

Andrea CONSIGLI 6,5: non ha grosse colpe sul gol, quando è chiamato in causa risponde presente.

Sime VRSALJKO 7: che giocatore. Le sue sgroppate sono viste come il fumo negli occhi dal Verona. Non fa mancare il suo apporto in fase difensiva.

Paolo CANNAVARO 6: tutto sommato commette poche sbavature e porta a casa la parita. Utile in alcune chiusure quando il Verona pressa con tutti gli uomini in campo.

Francesco ACERBI 5,5: purtroppo non è nella sua giornata migliore e l’azione del gol lo dimostra. Può capitare.

Federico PELUSO 6: si fa vedere di più in fase di spinta, la sua prestazione da “mascherato” è positiva e dimostra di aver recuperato dopo l’operazione al setto nasale.

Lorenzo PELLEGRINI 6: commette qualche leggerezza ma, soprattutto nella prima frazione, il suo contributo alla causa è evidente (dall’80’ Alfred DUNCAN SV).

  • Simone MISSIROLI 5,5: così come per Acerbi non una delle sue migliori partite: forse l’ammonizione lo condiziona. Anche qui si possono trovare molte giustificazioni, poiché siamo al cospetto di un giocatore che molto spesso ha “tirato la carretta”.

Karim LARIBI 6: nulla di trascendentale ma neppure niente di male. Si guadagna la pagnotta (dal 69′ Davide BIONDINI 6: non tocca molti palloni ma aiuta a creare una diga contro gli attacchi gialloblu.

Matteo POLITANO 6,5: due buone conclusioni, una per tempo, di cui la seconda finita sul palo. I marcatori gli stanno addosso ma lotta sempre per liberarsi e far valere le sue doti (dal 57′ Antonio FLORO FLORES 6: si riscatta dopo la scialba prova in Coppa Italia, ha una grande occasione nel finale).

  • Sergio FLOCCARI 7: una punta centrale? Ce l’abbiamo in casa. Quarto gol in campionato, gli apprezzamenti di Di Francesco e un 2015 che si chiude al meglio per l’attaccante calabrese.

Nicola SANSONE 6,5: corre, corre e corre. Cala nella ripresa ma si destreggia sia a sinistra sia a destra come lui sa fare.

pagelle-verona-sassuolo

 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Massimiliano Todeschi

Massimiliano Todeschi
Giornalista fulminato sulla via di Sassuolo dopo decenni di indifferenza verso il calcio. Miracoli neroverdi.

Potrebbe Interessarti

Roberto De Zerbi Sassuolo Juventus

De Zerbi presenta Sassuolo-Juventus: “Siamo cresciuti a livello mentale, ora puntiamo al settimo posto”

Roberto De Zerbi ha presentato Sassuolo-Juventus ai microfoni di Sassuolo Channel. Il mister neroverde ha evidenziato …