sabato , 27 novembre 2021
Home / Notizie Neroverdi / “Inseguendo un sogno”: presentato il libro di Alberto Benaglia sui ragazzi del Parma FC
Inseguendo un Sogno
foto: Alberto Benaglia

“Inseguendo un sogno”: presentato il libro di Alberto Benaglia sui ragazzi del Parma FC

E’ stato presentato lo scorso lunedì sera, 25 ottobre, presso il ristorante Nonna Neris (Golf Club del Ducato) di Sala Baganza (Parma), il libro di Alberto Benaglia, nostro amico e collaboratore da più di sei anni. Si chiama “Inseguendo un sogno” e ripercorre le vicissitudini dei ragazzi del settore giovanile del Parma FC nell’anno del fallimento, il 2015, attraverso le voci in prima persona degli stessi protagonisti. Un libro pieno di aneddoti e retroscena, ma anche di delusioni e sacrifici, da parte di ragazzi dai 13 ai 16 anni: tutto pur di inseguire quel sogno di diventare un calciatore professionista.

La copertina raffigura Giacomo Minari, difensore centrale e capitano della squadra dei 2000, insieme al fratello minore Samuele: è proprio la sua squadra, i Giovanissimi Nazionali Under 15, ad aver chiuso la storia della società ducale con l’ultima partita della storia del Parma FC. E che partita: la finale scudetto contro la corazzata Inter, il 28 giugno 2015, a Chianciano Terme. Il risultato ha sorriso ai nerazzurri per 4-3 ai supplementari, ma solo al termine di una gara combattutissima, che il Parma ha ripreso per due volte e che è rimasta negli annali, al di là dell’epilogo. Vi alleghiamo la trama e il link per acquistare “Inseguendo un sogno” di Alberto Benaglia.

TRAMA: Un viaggio all’interno del settore giovanile attraverso i ricordi in prima persona dei ragazzi del Parma FC. Una serie di racconti fatti di parole semplici, dall’amore per il pallone alla firma del primo cartellino, dal primo giorno di allenamento sino alle gare più importanti: tutto per inseguire il sogno di diventare calciatore professionista. Ma un giorno il sogno sembra spezzarsi, il club dopo una lunga agonia e sommerso dai debiti viene dichiarato fallito. Il futuro dei ragazzi viene stravolto, e le squadre condannate a scomparire a fine stagione. Una però sembra non voler accettare il proprio destino, è la squadra dei 2000 allenata da mister Neri che il 28 giugno 2015 in un’epica finale scudetto affronta l’Inter.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Appassionato di calcio, ho deciso di condividere la passione per il Sassuolo e per la scrittura con Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

noselli uefa b

Due ex attaccanti del Sassuolo diventano allenatori UEFA B abilitati

Nella serata di ieri, il Settore Tecnico della FIGC ha ufficializzato la lista dei nuovi …