lunedì , 5 Dicembre 2022
Jens Odgaard
Jens Odgaard

Inchiesta plusvalenze fittizie: sotto la lente due cessioni dall’Inter al Sassuolo

Il 21 dicembre scorso, la Guardia di Finanza ha perquisito gli uffici dell’Inter e della Lega Serie A per acquisire documenti sulla compravendita di giocatori da parte della società nerazzurra nelle stagioni 2017/2018, nell’ambito dell‘inchiesta sulle plusvalenze fittizie aperta il 9 dicembre dopo un servizio di Report. Nessun tesserato dell’Inter è indagato e nessuna contestazione è stata formalizzata. Nelle due stagioni sopra indicate, l’Inter ha chiuso due cessioni con il Sassuolo che hanno fruttato una plusvalenza nel bilancio della società milanese: si tratta delle trattative che hanno portato i due classe 1999 Jens Odgaard e Marco Sala in neroverde.

Il primo – ora in prestito al Waalwijk in Eredivisie – è arrivato a Sassuolo nell’ambito dell’affare Politano, mentre il secondo – oggi in prestito al Crotone – si è trasferito l’estate successiva per permettere il passaggio in nerazzurro di Sensi. Insieme, Odgaard e Sala sono valsi la bellezza di 6,5 milioni di plusvalenza all’Inter, soldi che il Sassuolo non ha realmente versato nelle casse nerazzurre ma che sono stati detratti dal costo di Politano e Sensi. Ecco, in ordine alfabetico, i giocatori ceduti dall’Inter nel periodo 2017-2019 che hanno realizzato una plusvalenza (indicata fra parentesi) e che verranno analizzate dal Procuratore Riccardo Targetti.

Marco Sala Crotone
Marco Sala (foto: sassuolocalcio.it)

Le plusvalenze dell’Inter nelle stagioni 2017/18 e 2018/19

Stagione 2017/2018: Francesco Bardi al Frosinone per 1 milione di euro (721mila euro), Davide Bettella all’Atalanta per 7 milioni (6,949 milioni), Marco Capone al Crotone per 20mila (16mila), Marco Carraro all’Atalanta per 5 milioni (4,455 milioni), Stevan Jovetic al Monaco per 10,5 milioni (129mila euro), Geoffrey Kondogbia al Valencia per 21,893 milioni (541mila euro), Rei Manaj all’Albacete per 1,975 milioni (1,225 milioni), Jeison Murillo al Valencia per 11,938 milioni (5,340 milioni), Gary Medel al Besiktas per 2,5 milioni (191mila euro), Yuto Nagatomo al Galatasaray per 2,5 milioni (1,845 milioni), Jens Odgaard al Sassuolo per 4,620 milioni (3,535 milioni), Andrei Ionut Radu al Genoa per 8 milioni (7,763 milioni), Davide Santon alla Roma per 9,5 milioni (8,127 milioni), Federico Valietti al Genoa per 6 milioni (5,950 milioni), Nicolò Zaniolo per 4,230 milioni (2,643 milioni).

Stagione 2018/2019: Andrea Adorante al Parma per 4 milioni (3,954 milioni), Alberto Brigati al Padova per 5mila euro (4mila euro), Riccardo Burgio all’Atalanta per 1,5 milioni (1,464 milioni), Francesco Forte al Waasland per 400mila euro (287mila euro), Andrea Pinamonti al Genoa per 19,5 milioni (19,009 milioni), Marco Sala al Sassuolo per 3 milioni (2,949 milioni), Zinho Vanheusden allo Standard Liegi per 11,740 milioni (9,529 milioni), Gabriele Zappa al Pescara per 3 milioni (2,945 milioni).

Unisciti al canale Telegram di CS!

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Appassionato di calcio e di sport in generale, ho deciso di condividere la passione per il Sassuolo e per la scrittura con Canale Sassuolo. In redazione curo la sezione del settore giovanile. Per contattarmi, scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it.

Potrebbe Interessarti

neri dopo sassuolo ternana

CS – Under 16, Neri dopo Sassuolo-Ternana 4-0: “Non avevo dubbi sulla prestazione di oggi”

Questo pomeriggio, sul sintetico dello Spazzoli del Mapei Football Center, il Sassuolo Under 16 ha …