giovedì , 2 Febbraio 2023

Il messaggio di Acerbi per Ivan Basso: “Lotta e scala la montagna più dura”

Di pochi giorni fa la notizia che ha sconvolto non solo il mondo del ciclismo, ma tutte le persone, si perché quando senti pronunciare da un ragazzo di 37 anni, le parole: “Mi ritiro, non posso continuare, ho un tumore al testicolo“, ti si spezza il cuore.

A pronunciarle è Ivan Basso, vincitore di due edizioni del Giro d’Italia e due podi al Tour de France, la notizia ha fatto il giro del mondo e sono stati in tanti ad esprimere la propria solidarietà al ciclista, tra questi non poteva mancare Francesco Acerbi, che lo stesso tipo di male lo ha affrontato e vinto per ben due volte, il difensore del Sassuolo attraverso Football Capital lancia un messaggio di incoraggiamento per Ivan: “Gli faccio un grandissimo in bocca al lupo. Lo invito a lottare come riesce a fare in bicicletta anche nella vita, per riuscire a vincere questa battaglia e scalare la montagna più dura

Ivan Basso è stato operato oggi, l’intervento è riuscito con successo e il ciclista verrà dimesso già domani. Poco dopo essere uscito dalla sala operatoria il ciclista ha scritto questo tweet:
«Tutto bene! Sono sveglio e molto sorridente 🙂 Ringrazio il prof Montorsi e l’équipe del San Raffaele di Milano. A presto, miei cari amici».

In bocca al lupo Ivan, ci auguriamo di vederti preso in sella alla tua bicicletta.

15ivan-basso-1000x600

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Redazione

La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

kyriakopoulos bologna

Sassuolo, il saluto di Kyriakopoulos: “Addio necessario per quello che stavo passando”

Giorgos Kyriakopoulos ha lasciato Sassuolo dopo tre anni e mezzo. Pescato dall’Asteras Tripolis dall’allora tecnico …