mercoledì , 28 ottobre 2020
Home / Notizie Neroverdi / “Ho fatto così tanti bei gol che è difficile ricordarmeli tutti”. Kevin Prince Boateng risponde alle domande dei tifosi neroverdi
Kevin Prince Boateng

“Ho fatto così tanti bei gol che è difficile ricordarmeli tutti”. Kevin Prince Boateng risponde alle domande dei tifosi neroverdi

Kevin Prince Boateng, neo acquisto del Sassuolo, ha risposto ad alcune domande dei tifosi tramite la pagina ufficiale di Instagram del Sassuolo. Ecco le sue parole: 

“Buongiorno ragazzi. Oggi tocca a me rispondere alle vostre domande,– ha esordito il Boa- scrivete in tanti!”

Quale era il tuo idolo da piccolo?: “Il mio idolo per il calcio era Rivaldo. Come persona Mohammed Alì”

Quale è stato il gol più bello nella tua carriera?: “Ho fatto così tanti con belli che è difficile scegliere. Tra i più belli ce ne è uno contro il Barcellona a San Siro è uno a Las Palmas contro il Villareal”. 

Posso prenderti al fantacalcio?: “Non puoi, DEVI prendermi!”

Ti mancava tanto l’Italia?: “Si, mi mancava moltissimo. Adoro la pasta e la pasta più buona del mondo è in Italia. Poi si, mi piace anche giocare a calcio qua”.

Perché hai scelto Sassuolo? “Il Sassuolo ha scelto me. Io sono contentissimo di mettermi la maglia neroverde. C’è un gruppo bellissimo”. 

Hai già scelto il numero di maglia?: “Penso che prenderlo il numero 27. È uno dei miei numeri preferiti e con quel numero ho fatto grandi stagioni qua in Italia”. 

Spiegaci il gol fatto contro il Barcellona con il Milan nella sfida di ritorno di San Siro: “Semplice. Controllo, tacco, rete!”.

A quanti anni hai iniziato a giocare a calcio?: “Ho iniziato a 4 anni. Poi sono passato a 7 anni nell’Herta Berlino. Ero già un fenomeno”.

Se segni contro il Milan esulti?: “Fa segno di no con la testa”

Sei un giocatore finito!: “Grazie sei simpatico. Mi guardi su Sky, ciaooo”.

Come ti trovi?: “Mi trovo benissimo. Ci sono tanti giocatori giovani con tanta voglia. Poi siamo in montagna in ritiro quindi è tutto perfetto”.

Giochi alla PlayStation?: “Si, qualche volta. Però gioco a basket”. 

Quale è il giocatore più stiloso?: “Il più stiloso è Ferrari, ma tutti si vestono bene. Tutti tranne Adjapong, ma ora impara un po’ da me”.

È vero che Matri è il giocatore più forte con il quale tu abbia giocato?: “Anche Ale Matri ha fatto una domanda, ma non risponderò. Lui sa cosa penso io. Per me il più forte della Serie A è lui! -ride-“.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Federico Anarratone

Federico Anarratone
Chi in Liguria tifa Sassuolo? Forse solo lui! Fede è di Genova, folgorato dai colori neroverdi durante un Sampdoria-Sassuolo gara playoff del 2011/12, da quel momento per lui esiste solo la squadra di Piazza Risorgimento.

Potrebbe Interessarti

Lukas Haraslin

Sassuolo, un altro giocatore positivo al Covid-19: è Lukas Haraslin

Dopo Jeremy Toljan, salgono a due i casi di positività al Covid-19 nella prima squadra …