venerdì , 18 settembre 2020
Home / Settore Giovanile Sassuolo / Under 15 Sassuolo / Giovanissimi Nazionali: battuto anche il Perugia
Giovanissimi Under 15 Sassuolo
Giovanissimi Under 15 Sassuolo (foto: Alberto Benaglia)

Giovanissimi Nazionali: battuto anche il Perugia

Altra prova superlativa per i Giovanissimi Nazionali di mister Turrini che regolano il Perugia con un perentorio 4-1 e si portano a una sola lunghezza dalla SPAL. Invariato invece il distacco dalla capolista Cesena che ha battuto 2 -0 il Santarcangelo, quest’ultimo ospiterà proprio i nostri ragazzi la prossima partita di campionato.

La partita e tutt’altro che facile, il Perugia si era già dimostrata squadra difficile e scomoda contro le altre formazioni del girone ed anche a Sassuolo ha venduto cara la pelle. Il risultato di quattro reti a una non rispecchia l’andamento della gara poichè anche Perugia ha avuto le sue buone occasioni, ma sfortunatamente per la squadra umbra, il numero 1 neroverde Samuele Vitale ha disputato forse la sua migliore gara da quando è nelle file neroverdi, esibendosi in parate di alto livello alcune delle quali difficilissime, questo senza nulla togliere alle precedenti prestazione del giovane portiere che ha dimostrato dall’inizio del campionato: impegno, costante e un ottima capacità di adattarsi ed integrarsi al nuovo gruppo.

Samuele Vitale
Samuele Vitale (foto: Alberto Benaglia)

A dire il vero abbiamo visto un ottimo portiere anche nelle file del Perugia infatti il loro numero 1 ha neutralizzato in maniera spettacolare un colpo di testa ravvicinato di Fabien Petronelli, parata bellissima anche se inutile in quanto sulla respinta si e fiondato bomber Mattioli ribadendo in rete.

La gara inizia con le due squadre raccolte nel minuto di silenzio in memoria delle vittime di Parigi…poi è calcio…il Sassuolo comanda il gioco per tutta la gara andando in vantaggio al 15′ con Fabien Petronelli che raccoglie una respinta del portiere e segna il gol del vantaggio, quarta marcatura in tre partite per lui oggi protagonista di una buona gara e cliente molto scomodo per la retroguardia perugina che viene elusa quasi sempre dalla triade offensiva nostrana.

Il Perugia non sta a guardare e proprio sul 1-0 costruisce le migliori occasioni, ma le sortite umbre finiscono con il gol del 2-0, autore uno straripante Mattia Nucci che raccoglie una rimessa laterale e lascia partire un tiro dal vertice dell’aria di rigore che termina la sua corsa in rete per la gioia dei ragazzi di mister Turrini.

Il 3-0 è opera di Mattioli, ma prima c’è ancora tempo per alcune occasioni sciupate clamorosamente dai nostri: due capitano sui piedi dello stesso Mattioli liberato in area; poi rispettivamente da Mattia Riccardi e Fabien Petronelli; la punta neroverde calcia una volta sul portiere e la seconda a lato. Occasione anche per lo stesso Mattia Riccardi che prova più volte la botta da fuori area, gesto tecnico riuscito in molte occasioni allo stesso fantasista del Sassuolo. Palo invece per Fabien Petronelli che lanciato egregiamente da Federico Artioli anticipa il portiere in acrobazia ma trova solo il palo. Le occasioni sciupate non finiscono qui ce n’è anche per il subentrato Federico Iodice, sempre ottimo il suo approccio alla gara porta vivacità e nuova linfa, e per l’altro esterno Frank Dago.

giovanissimi sassuolo-modenafoto di repertorio

Il quarto gol porta la firma di Giovanni Mauro che raccoglie un cross di Mattia Nucci e batte l’estremo difensore di testa sul secondo palo, per lui media realizzativa molto alta rispetto ai minuti giocati: l’attaccante partenopeo infatti ha già siglato 4 marcature ed è un giocatore con mezzi tecnici importanti e con un buon senso del gol, doti che arricchiscono ancora di più la squadra.

Impeccabile come al solito la difesa che ha visto il rientro di Enrico Cucca, per lui dopo l’infortunio uno spezzone di gara giocata ad alti ritmi, recupero importante questo per i neroverdi che possono giovare della duttilità del giovane difensore impiegato in passato anche come centrocampista con ottimi risultati. Prova importante anche per Notari che si trova sempre più a suo agio in mezzo al duo Artioli Nucci.

Domenica prossima il campionato si ferma, occasione per recuperare un po’ di energie e riprendere alla grande la serie positiva. Guardando la classifica non si può fare a meno di rammaricarsi per i punti persi per strada, in modo particolare per la partita persa a tavolino con il Rimini che ci avrebbe regalato i tre punti necessari per condividere il primato con il Cesena; a nostro parere è questo l’unico rammarico in quanto la gara persa con la Spal e quella pareggiata con il Modena ci possono stare, tenendo presente come più volte sottolineato che in questa squadra è stato fatto, ed è tutt’ora in corso, un lavoro straordinario da parte dell’allenatore e del suo staff, persone qualificate, professionisti seri che si trovano a dover integrare nuovi giocatori in una squadra già formata e valida e non è un lavoro facile. Turrini ed i suoi collaboratori stanno costruendo a nostro avviso una squadra ed un gruppo validissimo che può dire la sua contro qualunque squadra, un gruppo che ha nei suoi elementi tutte le caratteristiche per poter fare bene.

di E.P.

Questo il tabellino di Sassuolo-Perugia:

Reti: 15’ Petronelli (S), 47’ Nucci (S), 55’ Mattioli (S), 59’ Mauro (S), 66’ Mancini (P).

Sassuolo: Vitale, Ferretti, Cataldo (53’ Zaffino), Nucci, Boschetti (55’ Leporati), La Rosa, Petronelli (55’ Dago), Artioli, Mattioli (55’ Mauro), Notari (61’ Saccani, 66’ Cucca), Riccardi (53’ Iodice).

A disposizione: Rubino, Piccinini.

Allenatore: Sig. Francesco Turrini.

Perugia: Guerri, Di Muni (60’ Corbo), Lentini, Ranocchia, Fratini (60’ Biagini), Tavanti (55’ Cimmino), De Angelis (36’ Metelli), Fuscagni (36’ Mancini), Corsi, Miola (66’ Mezzasoma), Benedetti (55’ Pippi).

A disposizione: Miccio, Lo Piccolo.

Allenatore: Sig. Fuscagni.

Arbitro: Sig. Murino di Bologna.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Redazione

Avatar
La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Giovanili Sassuolo: confermato il Mapei Football Center per le partite ufficiali

Questa mattina, il Settore Giovanile e Scolastico della FIGC ha pubblicato gli annuari dei Campionati …