lunedì , 21 giugno 2021
Home / Campionato / Genoa-Sassuolo 1-2: prova di carattere che dimostra che qui ci si crede fino alla fine
Genoa-Sassuolo 1-2
foto: genocfc.it

Genoa-Sassuolo 1-2: prova di carattere che dimostra che qui ci si crede fino alla fine

Genoa-Sassuolo 1-2 è stata una prova – l’ennesima – di carattere. Un Sassuolo che va in positivo da sei turni consecutivi e non perde praticamente da ormai più di un mese (e l’ultima sconfitta gliel’ha rifilata i campioni d’Italia dell’Inter).

Vincere a Marassi non era facile. La squadra di Ballardini non è certo un cliente agevole e lo ha dimostrato con tutta se stessa. D’altronde, ha fatto una seconda parte di campionato meravigliosa e voleva confermarsi.

Leggi anche > I NUMERI DEL MATCH DI MARASSI: UNA VITTORIA AL SAPORE DI EUROPA

highlights genoa-sassuolo 1-2
foto: genocfc.it

Genoa-Sassuolo 1-2: ci togliamo il cappello di fronte a Jack e Mimmo

Ma noi ci togliamo il cappello di fronte a un ragazzo che si chiama Giacomo Raspadori. Uno che ha il sangue neroverde che gli scorre nelle vene. E che insieme al suo compagno di reparto calabrese, quel Mimmo che noi ormai amiamo da 10 stagioni di fila, ha messo k.o. i grifoni con maestria. Come se fosse uno che in serie A ci bazzica da sempre.

E quanto a Berardi, ieri a Genova ha staccato il biglietto definitivo per l’Europeo, eguagliando il suo record personale di marcature stagionali in serie A, 16 come nell’anno della prima salvezza.

Ma, continuando a guardare in casa nostra, non si può non fermarsi un attimo ad applaudire. A tutti i ragazzi e a Roberto De Zerbi. Al di là delle voci di mercato, dei cambi di panchina e delle polemiche. Al di là di come andrà a finire. La Roma, nella partita pre-serale, ha risposto rifilando 5 reti a un Crotone già retrocesso.

Noi ci crediamo, fino all’ultimo, fino a che l’aritmetica non darà il suo verdetto.

SEGUICI ANCHE SU INSTAGRAM

Pagelle Genoa-Sassuolo 1-2
Foto: ansa.it
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

Andrea Costa stadi

Il sottosegretario Andrea Costa: “prossima stagione con gli stadi aperti a più del 25% di capienza”

Il Sottosegretario alla Salute Andrea Costa è stato intervistato da Nsl Radio, dove ha parlato …