mercoledì , 25 maggio 2022
Home / Notizie Neroverdi / Foggia-Catanzaro: aggredito l’ex Sassuolo Pietro Iemmello
Pietro Iemmello, Sassuolo Calcio
foto: calcionews24.con

Foggia-Catanzaro: aggredito l’ex Sassuolo Pietro Iemmello

Stanno facendo il giro del web le immagini provenienti dal Pino Zaccheria di Foggia, dove nel match tra i padroni di casa e il Catanzaro un invasore di campo ha colpito Pietro Iemmello, attaccante del club calabrese che aveva segnato due gol tra quelli rifilati dai giallorossi ai pugliesi (risultato finale 2-6). Durante la stessa partita, disputata lunedì 11 aprile, il calciatore ha ricevuto inoltre minacce di morte e tagli di gola mimati in diretta tv.

Il calciatore trentenne (18 presenze e 5 reti con la maglia del Sassuolo nella stagione 2016-17) ha subito l’ira dei suoi ex tifosi. Iemmello ha infatti vestito la maglia del Foggia in due tronconi, in Lega Pro nelle stagioni 2014-15 e 2015-16 e poi nella serie B 2018-19, collezionando un totale di 103 presenze e 60 reti.

Leggi anche > DIONISI: “IL SASSUOLO MI HA DATO LA POSSIBILITA’ DI AVERE RESPONSABILITA'”

Pietro Iemmello, Sassuolo Calcio

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

alessio dionisi the coach experience

Alessio Dionisi ospite al “The Coach Experience”

Alessio Dionisi, allenatore del Sassuolo, sarà ospite nel corso della fiera “The Coach Experience”. Sabato …