giovedì , 1 Dicembre 2022
filip djuricic sampdoria
foto: sassuolocalcio.it

Djuricic: “Con Caputo a Sassuolo ci scambiavamo 15 palloni a partita, alla Samp 4/5”

Filip Djuricic è stato intervistato da La Gazzetta dello Sport: il trequartista serbo, passato dal Sassuolo alla Sampdoria quest’estate a parametro zero, ha parlato del suo ritorno a Genova e ha toccato anche i suoi trascorsi in neroverde:

“Vedo la Sampdoria come un grande club, pazienza se negli ultimi vent’anni non è stata su certi livelli. Sono tornato per questo motivo, anche se la mia prima avventura qui non è andata benissimo. Stankovic? E’ un uomo aperto con cui si può parlare, ci ha detto una frase serba della guerra: ‘Non è importante la forza che ti attacca, ma l’orgoglio con cui ti difendi’. Caputo? Lavoriamo per trovare la vecchia sinergia tra noi. Serve tempo: adesso ci scambiamo il pallone 4-5 volte a partita, al Sassuolo erano 15. Non meritiamo di essere ultimi, se guardo la classifica perdo il sonno e fatico a dormire”.

Segui CS anche su Instagram!

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Appassionato di calcio e di sport in generale, ho deciso di condividere la passione per il Sassuolo e per la scrittura con Canale Sassuolo. In redazione curo la sezione del settore giovanile. Per contattarmi, scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it.

Potrebbe Interessarti

de zerbi fifa

L’attacco di De Zerbi: “In questi Mondiali la Fifa non ha lanciato i giusti messaggi”

Roberto De Zerbi, ex allenatore del Sassuolo, è stato ospite al Circolo dei Mondiali, programma …