domenica , 8 dicembre 2019
Home / Campionato / FINALE Sassuolo-SPAL 3-0

FINALE Sassuolo-SPAL 3-0

Benvenuti alla diretta testuale di Sassuolo-SPAL, gara valevole per la 4^ giornata di andata della Serie A. Il match è in programma domenica 22 settembre alle 12.30 al Mapei Stadium di Reggio Emilia.

diretta sassuolo-frosinone

LA CRONACA DI SASSUOLO-SPAL

14:33 – Dopo alcune difficoltà ad inizio del primo tempo, il Sassuolo prende in mano il gioco e chiude la pratica Spal. Prima doppietta neroverde per Caputo, oggi piuttosto in giornata. Mercoledì si torna in campo per il turno infrasettimanale con il Parma.

90+ 11′ – Finisce qui, Sassuolo batte Spal 3-0.

90’+ 5 – Arriva la conferma: fuorigioco confermato e rete annullata.

90′ – Nell’attesa concessi 6 minuti di recupero.

89′ – Gol annullato alla Spal: aveva segnato Murgia per i biancazzurri. Ora il check per confermare il fuorigioco.

88′ – Azione solitaria di Boga che prova a servire al centro ma Berisha anticipa tutti.

80′ – Continua il possesso palla del Sassuolo.

78′ – Sostituzione per i neroverdi: lascia il campo Defrel, al suo posto Boga.

76′ – Cambio per la Spal: esce Tomovic ed entra Felipe.

75′ – Appoggio all’indietro di Obiang e gran botta di Magnanelli dal limite: palla alta sulla traversa.

74′ – Ci prova al volo Berardi sul cross da calcio d’angolo ma la palla termina sul fondo.

72′ – Secondo cambio per il Sassuolo: Locatelli entra in campo al posto di Caputo.

70′ – Conclusione di Petagna, Consigli blocca a terra senza problemi.

69′ – Giallo anche per Kurtic.

65′ – Sostituzione per la Spal: Floccari entra al posto di Federico Di Francesco.

64′ – Che parata di Consigli! Grande respinta del portiere neroverde sul colpo di testa ravvicinato di Murgia.

63′ – Primo cambio per il Sassuolo: esce Traorè ed entra Magnanelli.

59′ – Colpo di testa di Kurtic sul cross da calcio d’angolo, palla alta.

57′ – Tiro di Caputo ma troppo debole ed impreciso il suo tentativo: palla sul fondo.

54′ – Palo di Caputo! L’attaccante neroverde accarezza il pallone di testa e solo il palo gli nega la tripletta.

53′ – Cartellino giallo per Peluso: intervento in netto ritardo su Strefezza.

50′ – GOOOOOOOOOOOLLLLL!!!!! Dopo il check è stato convalidato il gol di Duncan: Berardi anticipa con un tocco l’uscita di Berisha  servendo Duncan che, a porta vuota, appoggia in rete.

49′ – Silent check in corso da parte del Var.

47′ – Annullato il gol a Duncan per fuorigioco.

46′ – Caputo in area la prova mettere al centro ma nessun neroverde riesce ad arrivare sul pallone.

13:37 –  Si riparte, via al secondo tempo!

13:35 – Le squadre rientrano sul terreno di gioco.

45’+4 – Termina qui il primo tempo.

45’+2 – GOOOOOOOOOOOLLLLLLL!!!!! Ancora Caputo! Il Sassuolo raddoppia sulla Spal!  Berardi scarica di petto verso il limite dell’area dove Caputo, con un tiro potente, insacca.

45′ – Saranno 3 i minuti di recupero.

44′ – Ammonito De Zerbi per proteste.

43′ – Cross di Caputo al centro, Berardi di prima intenzione non sfrutta l’occasione da due passi e manda sul fondo.

39′ – Uscita di Consigli coi i pugni, Di Francesco raccoglie la ribattuta e tenta la giocata al volo a porta vuota ma il pallone termina a lato.

35′ – Cartellino giallo per Tomovic per l’entrata decisa su Obiang.

31′ – Check in corso da parte del Var per un contatto in area del Sassuolo. Si può proseguire, tutto regolare.

26′ – GOOOOOOOOOLLLLLL!!!!! Caputo segna il vantaggio per il Sassuolo: palla al centro di Defrel e l’attaccante ex Empoli devo soltanto appoggiare in rete. Bellissima l’azione del Sassuolo.

25′ – Sostituzione per la Spal: entra Sala al posto dell’infortunato D’Alessandro.

24′ – Conclusione di Duncan, palla alta sulla traversa.

20′ – Punizione per il Sassuolo dai 30 metri: Berardi prova di potenza ma conclusione da dimenticare. Palla altissima.

16′ – L’arbitro Mariani mostra il giallo a Ferrari per la sua entrata troppo decisa.

15′ – Traorè ci prova da fuori, palla alta sulla traversa.

10′ – Conclusione al volo di Caputo, Vicari è sulla traiettoria e manda in angolo.

5′ – Giallo per Traorè che ferma la ripartenza della Spal.

4′ – Conclusione di Defrel da posizione defilata sulla sinistra, palla deviata in angolo da un difensore.

2′ – Sono partiti davvero forte i biancazzurri di Semplici: tiro dal limite dell’ex Di Francesco e palla che viene deviata in angolo. Nulla di fatto sul corner.

1′ – Subito la Spal prova a farsi vedere in area neroverde, Consigli blocca in uscita.

12:31 – Partiti! E’ iniziata Sassuolo-Spal.

12:28 – Ingresso in campo per le squadre.

12:20 – Sassuolo e Spal rientrano negli spogliatoi, ancora alcuni minuti poi si parte.

11:50 – Squadre in campo per il riscaldamento pre-gara.

11:30 – Le scelte di De Zerbi e Semplici.

Il tabellino

SASSUOLO-SPAL 3-0

Reti: 26′, 47′ Caputo; 50′ Duncan

Ammoniti: Traorè (SA), Ferrari (SA), Tomovic (SP), Peluso (SA), Kurtic (SP)

SASSUOLO: Consigli; Toljan, Chiriches, Ferrari, Peluso; Duncan, Obiang, Traorè (63′ Magnanelli); Berardi, Caputo (72′ Locatelli), Defrel (78′ Boga).

A disposizione: Pegolo, Russo, Muldur, Romagna, Tripaldelli, Kyriakopoulos, Ghion, Mazzitelli, Raspadori.

Allenatore: Roberto De Zerbi.

SPAL: Berisha; Cionek, Vicari, Tomovic (76′ Felipe); D’Alessandro (25′ Sala), Murgia, Missiroli, Kurtic, Strefezza; Di Francesco (65′ Floccari), Petagna.

A disposizione: Letica, Thiam, Felipe, Igor, Reca, Valoti, Valdifiori, Jankovic, Moncini, Paloschi.

Allenatore: Leonardo Semplici.

Arbitro: Sig. Mariani di Aprilia.
Assistenti: Sig. Imperiale di Genova e Sig. Rossi di La Spezia.
Quarto uomo: Sig. Rapuano di Rimini.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Enrico Bellei

Enrico Bellei
Modenese, 29 anni da sempre con la testa nel pallone, nel senso che è un grande appassionato di calcio, da diversi anni segue il Sassuolo! Per Canale Sassuolo segue la prima squadra tra il Ricci e il Mapei Stadium.

Potrebbe Interessarti

De Zerbi al termine di Sassuolo-Cagliari 2-2: “Preso due gol evitabili e sbagliato un rigore, sono contento”

Roberto de Zerbi al termine di Sassuolo-Cagliari ha commentato in sala stampa la gara pareggiata …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi