sabato , 28 novembre 2020
Home / Campionato / FINALE Milan-Sassuolo 0-0
fonte: milanotoday.it

FINALE Milan-Sassuolo 0-0

Buon pomeriggio tifosi neroverdi. Appuntamento importante per gli uomini di Mister De Zerbi. Alle ore 15 allo stadio San Siro ci sara il fischio di inizio Milan-Sassuolo. 

Diretta MILAN-SASSUOLO: il LIVE

diretta milan-sassuolo

96’ Dopo 6 minuti di recupero finisce così. Un punto importante, quota 16 punti contro un ottimo Milan bloccato dalla sfortuna e da un Pegolo migliore in campo. Attacco neroverde oggi un po’ ovattato. Adesso i neroverdi sono attesi a Brescia con l’obbiettivo di trovare la vittoria.

95’ Partita eterna! Tante perdite di tempo, si gioca ancora

93’ Contropiede pericoloso di Hernandez, tiro di Paqueta, ancora miracolo di Pegolo.

93’ Romagna di testa prova a battere Pegolo.

92’ Brutto fallo di Paquetà. È cartellino giallo per l’intervento su Boga.

90’ Saranno 4 i minuti di recupero.

90’ Sfruttano male sia il Milan che il Sassuolo le rispettive ripartenze! 

87’ Palo di Leao!!

86’ Donnarumma respinge molto bene un ottimo tiro di Traorè!

85’ Cambio Milan. Fuori Suso tra i fischi dentro Castillejo.

84’ Tiro potentissimo di Obiag, palla alta. 

82’ Prova il colpo da campione Leao, è traversa e riga! 

79’ Ammonito Marlon.

77’ Cambio Sassuolo, esce Locatelli, dentro Obiang.

77’ Cambio Milan, fuori Piatek dentro Leao. Corner per il Milan, di testa Romagnoli calcia fuori.

76’ Berardi prova a piazzarla. Tiro mollissimo. Non il miglior Berardi da iniziò stagione. Comtropiede Milan, Marlon e Romagna ci mettono una pezza.

75’ Ordine di De Zerbi, il Sassuolo passa ad un 4-3-3. Magnanelli gioca davanti alla difesa.

74’ Cambio Sassuolo, esce Ferrari dentro Romagna. Buona partita per Ferrari che, però, non ha ancora i 90 minuti nelle gambe.

73’ Conti per Piatek, palla alta bloccata da Pegolo. L’ingresso di Traorè non ha dato freschezza in attacco. 
71’ Ammoniti sia Locatelli che Bonaventura, un po’ di scintille in campo.

69’ Ancora Pegolo! Doppio miracolo su Piatek e Bonaventura, ultimo intervento davvero complicatissimo!

68’ Errore di Kyriakopoulos, controlla male il pallone e la sfera arriva da Paquetà. Palla alta. 

67’ Fase un po’ più tranquilla di gara. Fuori Djuricic dentro Traorè.

59’ Tiro di Bonaventura che diventa un assist per Piatek. Il polacco non ci arriva per pochissimo.

57’ Destro di Chalanoglu, pallone a lato di poco, adesso Sassuolo in sofferenza. 

56’ Cambio Milan. Esce Kessie, dentro Paqueta che è subito pericolosissimo. Assist di Piatek per Paqueta, Pegolo risponde presente con una parata di piede. 

56’ Va Chalanoglu, Pegolo in tutto respinge. 

54’ Squadre lunghe. Ogni azione può essere pericolosa. Fermato probabilmente fallosamente Djuricic, ma l’arbitro non è di questo avviso.

53’ Milan vicinissimo al gol! Piatek di testa, Pegolo in due tempi.

52’ Comtropiede pericoloso di Bonaventura, corner per il Milan. Ottima gara per il “Jack” che ogni volta che tocca palla è pericoloso.
49’ Sugli sviluppi tacco pericoloso di Ferrari mandato via dalla difesa. 

48’ Kyriakopoulos al tiro, Donnarumma in corner. 

47’ Contropiede sprecato dal Sassuolo, errore di Berardi, servizio in recupero di Caputo per Boga, ma il suo tiro è debole e a lato. I neroverdi hanno buttato via un’ottima occasione.

16:04 Inizia il secondo tempo. 

Durante l’intervallo bel momento per i tifosi del Milan. Sono state premiate le leggende del Milan con una maglia celebrativa del 120 anni del club.

46’ Dopo un minuto di recupero finisce il primo tempo. Bella partita, con il Milan molto più pericoloso del Sassuolo, ma che non è riuscito a trovare la rete. Sassuolo non pessimo, ma che dovrà fare di più.

44’ Prova a manovrare il Sassuolo, ma senza riuscire a trovare la via del tiro.

42’ Ammonito Kessie, fallo su Magananelli.

41’ Milan in contropiede, errore di gestione palla del Sassuolo, Bennacer supera Pegolo, al tiro a porta vuota, ma miracolo di Berardi. 

40’ Ammonito Musacchio. Fallo su Boga.

38’ Ammonito Caputo che ferma in ripartenza Herandez.

34’ Gran tiro di Kyriakopoulos che dalla distanza impegna seriamente Donnarumma. 

33’ Il risultato torna 0-0. Gol annullato. Tocco di mano di Kessie. 

32’ Attenzione consulto Var in corso. Forse è un tocco di mano di Kessie.

30’ Rete del Milan. Gol di Herandez sugli sviluppi del corner. Errore di Piatek, prende palla Hernandez che va al tiro, ma la deviazione di Toljan spiazza un incolpevole Pegolo.

29’ Tiro di Suso deviato in corner. All’inizio dell’azione c’era un probabile fallo su Kyriakopoulos.
28’ Ammonito Herandez, fallo su Berardi. Bella lotta in quella zona del campo.

27’ Bonaventura non conclude, ma serve a Theo Hernandez, passaggio pericoloso per Chalanoglu che in spaccata non inquadra la porta.  

23’ Eccesso di egoismo per Berardi che va al tiro, ma forse era meglio andare per un passaggio. 

17’ Partita bella e divertente con continui ribaltamenti di fronte. Più pericoloso il Milan, ma anche il Sassuolo prova a pungere.

16’ Idea di cross per Chalanoglu che stoppa un ottimo pallone, ma al momento del suggerimento il suo pallone è sporcato.

16’ Pallone pericoloso in profondità per Piatek, esce Pegolo con i piedi. 

14’ Boga mette a sedere, in dribbling, la difesa del Milan, ma arrivato davanti a Donnarumma il tiro è debole.

13’ Doppio miracolo su Pegolo, due volte intervento, prima su Kessie, poi su Chalanoglu. In occasione del tap in era fuorigioco.

11’ Locatelli salta nettamente Musacchio, poi Bonaventura ci mette una pezza. Rimessa laterale per il Sassuolo.

9’ Ammonito Toljan, fallo tu Theo Hernandez.

8’ Prova a farsi vedere il Sassuolo, ottimo passaggio di Marlon che vede Caputo. Palla alta di poco.

7’ Rimpallo pericoloso di Berardi che tra poco non favoriva Piatek.

5’ Milan in campo con una maglia celebrativa per i 120 anni del club. Buono avvio rossonero, con Piatek protagonista.

4’ Milan in attacco. Ci prova Piatek, solo davanti a Pegolo. Palla fuori, ma tutto fermo per fuorigioco. 
Ore 15:00 Partiti! Inizia la gara! 

Le formazioni ufficiali di Milan-Sassuolo. De Zerbi conferma il 4-2-3-1.

MILAN: Donnarumma; Conti, Musacchio, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Bennacer, Bonaventura; Suso, Piatek, Calhanoglu.
A disp: Reina, Donnarumma, Calabria, Caldara, Gabbia, Rodriguez, Biglia, Paquetà, Krunic, Castillejo, Leao, Rebic.
All. Stefano Pioli

SASSUOLO: Pegolo; Toljan, Marlon, Ferrari, Kyriakopoulos; Magnanelli, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo.
A disp: Turati, Rogerio, Peluso, Romagna, Muldur, Tripaldelli, Duncan, Obiang, Mazzitelli, Bourabia, Traore, Raspadori.
All. Roberto De Zerbi

La diretta di Milan-Sassuolo inizierà alle ore 14:00

Sarà il Sig. Gianluca Manganiello della Sezione AIA di Pinerolo l’arbitro di Milan-Sassuolo, partita valida per la 16esima giornata della Serie A TIM 2019/20 in programma domenica 15 Dicembre alle ore 15.00. QUI i suoi assistenti e le statistiche della formazione arbitrale. 

Ecco le parole di Magnanelli prima di Milan-Sassuolo: “Abbiamo bisogno di punti. I complimenti non ci servono. Giocare alla Scala del Calcio a San Siro è sempre uno stimolo ulteriore. Abbiamo avuto la fortuna di avere delle belle soddisfazioni lì. Ma la partita sarà diversa da come poteva essere qualche settimana fa, anche perché conosco mister Pioli e sapevo che avrebbe sistemato le cose. Hanno ritrovato giocatori importanti come Bonaventura e quindi ci sarà da sudare e da soffrire. Bisogna andare in campo con le nostre idee e la nostra mentalità, seguendo la strada intrapresa e portando a casa punti”. 

LE PROBABILI FORMAZIONI DI MILAN-SASSUOLO

MILAN (4-3-3): Donnarumma; Hernandez, Romagnoli, Musacchio. Conti; Bonaventura, Bennacer; Kessie; Calhanoglu, Piatek, Suso.
Allenatore: Pioli
A disposizione: Reina, A. Donnarumma, Caldara, Gabbia, Rodriguez, Krunic, Biglia, Castillejo, Paquetà, Leao, Rebic

SASSUOLO (4-2-3-1): Pegolo; Toljan, Romagna, Ferrari, Kyriakopoulos; magnanelli, Locatelli; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo.
Allenatore: De Zerbi
A disposizione: Turati, Muldur, Marlon, Tripaldelli, Mazzitelli, Traorè, Bourabia, Obiang, Duncan, Raspadori.

Le dichiarazioni degli allenatori post Milan-Sassuolo

Roberto De Zerbi: “Il Milan arriva da due vittorie consecutive, ma stava giocando bene da diverse partite. E’ una squadra importante con giocatori di qualità, noi li rispettiamo, ma vogliamo fare la nostra partita concentrandoci su quello che possiamo fare perché abbiamo bisogno di punti. Il Milan è una squadra che sa giocare, dobbiamo stare attenti alla loro fase di possesso. Domani a San Siro ci saranno ottantamila spettatori che festeggeranno i 120 anni del club, noi dobbiamo affrontarli con umiltà perché sappiamo che è una squadra superiore a noi, ma dobbiamo essere coraggiosi e attenti a tutti i dettagli. Bisogna essere vogliosi di fare punti”. Leggi la conferenza di De Zerbi.

Stefano Pioli: “Quella col Sassuolo è una partita importante che va affrontata nella maniera giusta. Domani in occasione dei 120 anni del Milan abbiamo la possibilità di onorare la storia di questo club facendo una prestazione da Milan. La classifica non è ancora quella che vogliamo, non siamo ancora fuori dal tunnel, ma rimaniamo concentrati su domani contro un avversario come il Sassuolo che gioca un buon calcio, dobbiamo essere all’altezza per tutta la partita“. Leggi la conferenza di Pioli.

I precedenti tra Milan e Sassuolo

La partita conta 13 precedenti tra Serie A e Coppa Italia, con un bilancio nettamente favorevole ai rossoneri, che hanno vinto in 8 occasioni. Solo 4 le vittorie del Sassuolo, più un pareggio. Bomber dell’incontro è Domenico Berardi, che ai rossoneri ha rifilato ben 8 gol.

Scontri diretti in Serie A tra Milan e Sassuolo:

diretta milan sassuolo i precedenti

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Federico Anarratone

Federico Anarratone
Chi in Liguria tifa Sassuolo? Forse solo lui! Fede è di Genova, folgorato dai colori neroverdi durante un Sampdoria-Sassuolo gara playoff del 2011/12, da quel momento per lui esiste solo la squadra di Piazza Risorgimento.

Potrebbe Interessarti

Sassuolo-Inter, i convocati di De Zerbi: Caputo ancora fuori, torna Pegolo, ce la fa Chiriches

Sono 24 i convocati di mister De Zerbi per Sassuolo-Inter, che si disputerà domani alle …