venerdì , 20 maggio 2022
Home / Campionato / De Zerbi dopo Sassuolo-Atalanta 2-6: “Mi metto davanti a tutti nelle responsabilità”
de zerbi sassuolo-atalanta
foto: foxsports.it

De Zerbi dopo Sassuolo-Atalanta 2-6: “Mi metto davanti a tutti nelle responsabilità”

Dopo la pesante sconfitta subita in casa contro l’Atalanta, mister Roberto De Zerbi ha parlato in zona mista ai microfoni di Canale Sassuolo, intervistato dal nostro inviato Enrico Bellei.

Una brutta botta per il Sassuolo: “Nel primo tempo è successo un po’ di tutto. Credo di aver probabilmente sbagliato qualcosa a livello tattico. Tuttavia nel secondo tempo avevamo ripreso un po’ la partita. L’Atalanta era però in giornata top e quando sta così mette sotto tutti. Quanto ai centrali, i valori sono valori e noi possiamo sicuramente fare di più. Mi ha dato fastidio prendere già il 4-2”.

Leggi anche > ROGERIO: “QUESTA SCONFITTA NON DEVE CANCELLARE QUANTO FATTO DI BUONO FINORA”

C’è rammarico: “Abbiamo 25 punti e abbiamo fatto gli ultimi 5 pareggi e una sconfitta in casa. Oggi abbiamo poco da recriminare, ma su qualche pareggio sì. Oggi ci portiamo via una delusione grande che non meritano né i giocatori né la società. Sono l’allenatore sia quando vinciamo che quando perdiamo. Io mi metto davanti a tutti nelle responsabilità”.

Infine, due parole sul mercato e sul lungo discorso fatto dopo la partita ai ragazzi: Parlare di mercato ora non è bello. Ora dobbiamo pensare ad altro. Nello spogliatoio ci siam detti cose normali, quello che ritenevo opportuno”.

Leggi anche > LE PAGELLE DI SASSUOLO-ATALANTA 2-6

de zerbi
foto: foxsports.it
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

biglietti sassuolo-milan

Pronostici Sassuolo – Milan, neroverdi arbitri del campionato

Domenica, alle ore 18:00, andrà in scena al Mapei Stadium di Reggio Emilia quella che …