venerdì , 20 maggio 2022
Home / Notizie Neroverdi / CS – Dionisi: “Non mi aspettavo di arrivare in Serie A, al Sassuolo non ci sono grandi pressioni di piazza”
alessio dionisi torneo amici dei bambini
foto: Gaetano Pannone - Canale Sassuolo

CS – Dionisi: “Non mi aspettavo di arrivare in Serie A, al Sassuolo non ci sono grandi pressioni di piazza”

Nel corso della presentazione della 17° edizione del Torneo Amici dei Bambini, avvenuta questa sera a Milano, Alessio Dionisi ha ricevuto il premio come Miglior Allenatore Emergente. Queste le sue parole sul palco raccolte da Samuel Tafesse per CanaleSassuolo.

Leggi anche > Giovanili Sassuolo: il programma del weekend 5-6 marzo 

Secondo Zazzaroni, sul piano della qualità di gioco il Sassuolo è tra le prime due squadre in Italia: “C’è qui presente Juric che forse non è tanto d’accordo visto che a Torino non abbiamo fatto benissimo (ride, ndr)”. Prosegue poi Dionisi: Non abbiamo grande pressioni di piazza. Mi e ci fa onore essere i fornitori dei giovani in Nazionale. Allo stesso tempo, forse dovremmo farci qualche domanda. Si parla di calcio italiano e se il Sassuolo dà così tanti giocatori alla Nazionale vuol dire che c’è qualcosa che non torna con le altre società”.

“L’impatto con la Serie A è stata una bella esperienza” – continua Dionisi – Devo dire che non me l’aspettavo perché otto anni fa allenavo in Serie D e venivo esonerato. Dopo otto anni non pensavo di ritrovarmi ad essere premiato come allenatore emergente in una squadra di Serie A”. Il Sassuolo quest’anno ha messo in crisi tante squadre grandi: “Vero, ma allo stesso tempo anche altre squadre ci hanno messo in difficoltà”.

C’è un livellamento di qualità verso il basso in Serie A? “Sicuramente il livello qualitativo si sta alzando nelle squadre perché molte cercano di giocare. Poi è normale che la qualità dei campionati e delle squadre la fanno i giocatori.

Si ringrazia Samuel Tafesse per le foto e le dichiarazioni raccolte.

Alessio DIonisi
foto: Samuel Tafesse per Canale Sassuolo

Segui CS anche su Instagram! 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Martino Cozzi

Appassionato di calcio sin da piccolo. Ha trovato in Canale Sassuolo la redazione su misura per lui nella quale poter coltivare il suo sogno: vivere raccontando il gioco più bello del mondo!

Potrebbe Interessarti

Serie A

NON E’ DOMENICA – Ultimi 90 minuti, indizi sparsi sul tavolo? Importanti, ma non teniamone conto per capire come finirà questa stagione…

Articolo di Giovanni Pio Marenna Scudetto, Europa League e ultimo posto in palio per rimanere …