domenica , 4 Dicembre 2022
giacomo raspadori de zerbi

Crisi Ucraina, Roberto De Zerbi e il suo staff sono rientrati in Italia: “Contenti di essere a casa”

Roberto De Zerbi, tecnico dello Shakhtar Donetsk ed ex allenatore del Sassuolo, è riuscito a rientrare in Italia insieme al suo staff grazie all’intervento dell’UEFA e del presidente Ceferin. L’annuncio arriva dalla FIGC, il cui presidente Gabriele Gravina ha commentato dicendo che si tratta di una “notizia che ci riempie di gioia“.

L’allenatore bresciano e i suoi collaboratori sono stati protagonisti di un viaggio molto complicato che li ha portati fino in Ungheria, da dove sono riusciti a prendere un volo per l’Italia.

«Siamo contenti di essere a casa e siamo sereni — a detto il tecnico al Corriere della Sera — È chiaro che dispiace per quello che ci si siamo lasciati alle spalle. I nostri ragazzi sono tutti in salvo. Gli ucraini sono rimasti là. Adesso ci saranno tre o quattro giorni di decompressione, deve venire fuori tutto quello che abbiamo vissuto, quello che abbiamo sentito. Siamo rimasti sempre in albergo, ma le bombe le abbiamo sentite».

Seguici anche su Instagram

roberto de zerbi
foto: shakhtar.com
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

debiti fisco serie a mapei football center

Debiti col fisco in Serie A: Sassuolo non a rischio

Secondo quanto riportato ieri in un discusso articolo de Il Fatto Quotidiano, sono diversi i …