giovedì , 28 gennaio 2021
Home / Sassuolo Femminile / Coppa Italia Femminile, Napoli-Sassuolo 1-1: le neroverdi vanno ai quarti
foto: Sassuolo Calcio Femminile

Coppa Italia Femminile, Napoli-Sassuolo 1-1: le neroverdi vanno ai quarti

L’ultima partita della fase a gironi della Coppa Italia Femminile si conclude al meglio per le neroverdi di mister Piovani, che passano ai quarti grazie alla differenza reti.

Al “Caduti di Brema” di Napoli le azzurre passano in vantaggio con Goldoni già al quarto minuto, ma le neroverdi non demordono. Mihashi va già vicina al gol al 6′, fermata da una gran parata di Mainguy. Al 20′ è Erika Santoro a pareggiare, insaccando di testa su un corner di Tommaselli. Per lei è il primo gol in maglia neroverde.

La gara continua sugli stessi toni, mantenendosi equilibrata. A parare miracolosamente al 92′ è Diede Lemey, che salva il risultato.

RESTA AGGIORNATO SUL SASSUOLO CALCIO FEMMINILE

Mister Piovani ha parlato al termine della gara: “Andiamo in campo per vincere, anche contro una squadra combattiva che non ci ha fatto respirare. Abbiamo fatto buone giocate, è stata combattuta. Partite di questo tipo ci serviranno per il futuro. Dobbiamo fare tesoro della prestazione di stasera, farci un applauso per il passaggio del turno e anche di queste piccole cose che fanno la differenza. Questo sta succedendo grazie alla squadra, che sta lavorando con dedizione. La squadra è matura, nonostane la giovane età”.

Anche Erika Santoro ha detto la sua: “È il mio primo gol in neroverde, sono contenta dopo tanti sacrifici. Ha portato a un pareggio importante, che ha portato ad un pareggio per la squadra. La dedico alla mia famiglia, a chi mi sostiene, alla squadra, allo staff, a tutti. È stata una vittoria di carattere, siamo state mature e siamo soddisfatte. Il mio obiettivo è dare un contributo alla squadra ed essere una protagonista e magari un domani arrivare in Nazionale”.

Il tabellino di Napoli-Sassuolo 1-1

RETI: 4’ Goldoni, 20’ Santoro

NAPOLI: Mainguy, Huynh, Cafferata, Cameron, Goldoni, Oliviero, Nocchi, Errico, Huchet, Popadinova, Jacinta (61’ Jansen)
A disposizione: Perez, Risina, Di Criscio, Nencioni, Groff, Capparelli, Gallo
Allenatore: Marino

SASSUOLO: Lemey, Philtjens, Mihashi, Pirone (90′ Monterubbiano), Dubcova, Brignoli (57’ Bugeja), Tomaselli, Santoro, Cambiaghi, Lenzini, Filangeri
A disposizione: De Bona, Brundin,Fuentes, Maffei, Orsi, Pellinghelli, Orsi
Allenatore: Piovani

Arbitro: Allegretta di Molfetta (De Chirico e Massari di Molfetta)

Ammonite: Philtjens, Jansen

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

Sassuolo Primavera Femminile vs Vicenza

Sassuolo Primavera Femminile, si riparte! Il programma dei recuperi

Oggi pomeriggio, la Divisione Calcio Femminile ha ufficializzato la ripartenza del Campionato Primavera Femminile, nel …