venerdì , 9 Dicembre 2022
Giovanni Carnevali
foto: Sassuolo Calcio

Carnevali: “Moro è un ragazzo di grandi prospettive, Lucca? Difficile arrivi a gennaio”

Intercettato dai microfoni di TuttoMercatoWeb, Giovanni Carnevali ha fatto il punto sul mercato del Sassuolo in vista delle ultime ore. L’AD neroverde ha smentito l’arrivo di Lucca, ma da qui alle 20, ora di chiusura del mercato, tutto può ancora succedere.

Leggi anche > Segui LIVE il mercato neroverde

Su Moro: “E’ un ragazzo che avevamo nel mirino da un po’ di giorni, con un po’ di difficoltà anche perché c’erano diverse società che lo volevano. Siamo riusciti a portare a termine, abbiamo firmato da poco. Siamo contenti, stando a sentire quello che dice il ragazzo è una delle sue soluzioni preferite. E’ chiaro che non è stato facile col Padova, però è un giocatore promettente, che tanti altri club volevano. Speriamo di aver fatto un investimento buono, credo di sì comunque, perché è un ragazzo di grandi prospettive”.

Gli investimenti sui giovani italiani:  “E’ la politica che stiamo portando avanti da anni, per noi non è una novità. Sappiamo che avremo delle opportunità di poter cedere dei ragazzi importanti ed è chiaro stiamo guardandoci in giro, cercando di andare a trovare ragazzi promettenti. Penso anche a Ciervo, che è un ragazzo seguito già da questa estate e siamo riusciti a portare a termine l’accordo con lui. Penso a Ceide, sono tutti ragazzi giovani e questo fa parte della nostra strategia”.

Ha parlato di giocatori che possono partire. Su tutti Frattesi e Scamacca: “Abbiamo anche Raspadori e Berardi… Non nascondo che è una difficoltà, anche se piacevole: finché ci sono richieste importanti per questi ragazzi vuol dire che hai la possibilità di poter guardare al futuro in un mercato che è sempre più difficile. Non dobbiamo dimenticarci che è un mercato in cui le possibilità economiche delle società sono pochissime. Siamo fiduciosi, per questo stiamo guardando ai ragazzi giovani: sappiamo che prima o poi dovremo sostituire, non è che possiamo tenere a bada tutte le richieste che possiamo avere”.

Dopo Moro, arriva Lucca? “Non credo, perché l’interesse che abbiamo avuto era per Moro in primis e poi abbiamo già preso Ceide, Ciervo. Non credo che possa arrivare Lucca, soprattutto per questo mercato, magari più avanti”

Defrel-Sampdoria:  “Noi con la Sampdoria abbiamo un ottimo rapporto, è una società amica. Se riusciamo trovare una soluzione che possa accontentare tutte e due, volentieri. E’ chiaro che manca anche poco, per cui non è neanche facile. E per noi Defrel è un giocatore importante: abbiamo fatto un investimento economico a suo tempo importante, per cui vediamo un po’ nelle prossime ore. Ma non manca tanto, per cui vediamo un po’ che succederà”.

Segui CS anche su Instagram! 

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Martino Cozzi

Appassionato di calcio sin da piccolo. Ha trovato in Canale Sassuolo la redazione su misura per lui nella quale poter coltivare il suo sogno: vivere raccontando il gioco più bello del mondo!

Potrebbe Interessarti

Maxime Estève, Francia, Montpellier, Sassuolo, Brighton

Calciomercato Sassuolo, è sfida col Brighton per Maxime Estève

Il Sassuolo e Roberto De Zerbi incrociano i guantoni per Maxime Estève? Il difensore del …