lunedì , 26 ottobre 2020
Home / Campionato / Boateng: “De Zerbi mi ha ordinato di venire qui. Se segno al Milan non esulterò”
boateng infortunato
foto: foxsports.it

Boateng: “De Zerbi mi ha ordinato di venire qui. Se segno al Milan non esulterò”

È uno degli ex più attesi di Sassuolo-Milan, Kevin-Prince Boateng, che ha parlato ai microfoni di SportWeek.

A chi gli parla di rinascimento a Sassuolo risponde piccato: “Non sono rinato perché non ero mai morto. De Zerbi non me lo ha chiesto, mi ha ordinato di venire qui. Volevo tornare in Italia e stare a vicino a Milano, dove andrò a vivere con mia moglie Melissa Satta e mio figlio Maddox quando avrò smesso di giocare”.

Ma Kevin ha anche altro da dire: “Cosa vuol dire passare dagli 80mila di San Siro ai 10mila di Reggio Emilia? Che, se gioco male, ho meno gente intorno che fischia. Il Milan è la mia squadra del cuore, se segno non esulto: ho troppo rispetto per quei colori”.

Leggi anche il FOCUS SU SASSUOLO-MILAN

foto: foxsports.it
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giuseppe Guarino
Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

I numeri di Sassuolo-Torino 3-3: spettacolare rimonta nella nebbia

Nella nebbia di Reggio Emilia, il Sassuolo fornisce un’altra prestazione convincente e compie la seconda …