venerdì , 30 luglio 2021
Home / Notizie Neroverdi / Addio alla tessera del tifoso: ecco il piano di Coni, Figc e governo

Addio alla tessera del tifoso: ecco il piano di Coni, Figc e governo

I ministri dell’Interno e dello Sport, Minniti e Lotti, Malagò del Coni e Tavecchio della Figc hanno raggiunto un accordo sulla fruizione degli stadi di calcio. Nel protocollo d’intesa firmato dai quattro enti, c’è infatti una serie di nuove regole. L’obiettivo? Mandare in pensione la tessera del tifoso.

Scomparirebbe dunque la tessera obbligatoria per quei tifosi che vogliono andare in trasferta. Per ora non c’è niente di stabilito e l’incontro definitivo dovrebbe tenersi in questi giorni. Quello che è certo è che i nuovi provvedimenti puntano a riconsegnare lo stadio alle famiglie.

Si parla di un di un incremento degli introiti della biglietteria per i club, di alzare il numero degli stuart presenti allo stadio e di un aumento della responsabilità delle società sportive. Come? Saranno esse a poter creare una “mini-tessera del tifoso” personalizzata, legata anche ad altri servizi e ad un codice etico.

Altra figura centrale sarà quella del Support Liaison Officer, voluto dall’Uefa come collegamento tra le tifoserie e le società.

Il tutto senza rinunciare alla sicurezza. La sfida è aperta, vedremo fino a che grado sarà possibile affrontarla.

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Giuseppe Guarino

Giornalista beneventano ma neroverde, mancino e grafomane. Sempre attento a tutto ciò che gli cambia attorno, ma con leggerezza. Prova a dare la sua visione sul mondo del Sassuolo

Potrebbe Interessarti

locatelli raspadori test mapei

Test Mapei: ricomincia anche la preparazione di Locatelli e Raspadori

Manuel Locatelli e Giacomo Raspadori, dopo la vittoria ad Euro 2020 con la Nazionale Italiana, …