martedì , 22 settembre 2020
Home / Campionato / Verso Sassuolo-Sampdoria: tutto quello che c’è da sapere sul match

Verso Sassuolo-Sampdoria: tutto quello che c’è da sapere sul match

Mancano poche ore dalla sfida tra Sassuolo e Sampdoria, entrambe le squadre sono reduci da una sconfitta e guardano alle ultime 5 gare giocate preoccupa l’andamento dei neroverdi: 3 sconfitte, 1 pareggio e 1 vittoria; per un totale di 4 punti raccolti. La Samp ha fatto leggermente meglio con una vittoria, 2 pareggi e 2 sconfitte, raccogliendo un punto in più del Sassuolo.

Quella di stasera potrebbe essere la gara del riscatto per entrambe le formazioni, Di Francesco e i suoi ragazzi continuano a sognare il 6° posto in classifica, nonostante l’allungo del Milan che proprio nell’ultima vittoria contro la Samp si è portato a +4. Situazione diversa per i blucerchiati che con 36 punti in classifica, a solo 6 distanze dalla zona retrocessione, sono ancora impegnati a raggiungere la salvezza matematica.

I tre punti in palio fanno gola ad entrambe le squadre, di sicuro alle 18:30 al Mapei Stadium assisteremo ad una gara divertente.

Questi gli OPTA FACTS si Sassuolo-Sampdoria:

statistiche-sassuolo-sampdoria

  • La Sampdoria è ancora imbattuta al Mapei Stadium, nei due precedenti 1 pareggio e 1 vittoria per i blucerchiati. Le due vittorie del Sassuolo sono arrivate al Ferraris.
  • Il Sassuolo è la terza squadra di questo campionato (dopo Napoli e Inter) ad aver guadagnato più punti rispetto alla scorsa stagione, ben 12 punti in più. Mentre il bilancio della Samp è nettamente in passivo, -15 rispetto allo scorso campionato.
  • I blucerchiati segnano da 10 gare esterne consecutive (15 i goal fatti) e in trasferta sono imbattuti da 3 partite (1 vittoria e 2 pareggi).
  • La squadra di Montella ha la seconda miglior percentuale realizzativa del torneo, seconda solo alla Roma (15.5%).
  • Il Sassuolo con 12 goal è la squadra che segna di più nei 15′ finali dei primi tempi, inferiore solo alla Juventus con 13 reti. Allo stesso tempo la squadra Di Francesco è quella che segna di meno nell’ultimo quarto d’ora di partita, con solo 4 goal.
  • 23 su 38 goal subiti dal Sassuolo sono arrivati nel primo tempo. La percentuale è del 61%, un record in questo campionato.
  • In questo campionato il Sassuolo è la squadra che è più andata a segno con giocatori italiani (32) seconda solo al Torino (33).
  • I doriani non hanno mai perso da situazioni di svantaggio, come la Juve e la Roma. La formazione emiliana, invece, ha recuperato 12 punti dalle situazioni di svantaggio, nelle partite casalinghe. questo record è condiviso con il Napoli.
  • Il Sassuolo è la squadra ad aver subito più falli in questo campionato (556), seconda solo all’Empoli (613).
  • Nel novembre 2013 Sampdoria-Sassuolo finì 3-4. In quella partita Domenico Berardi firmò la sua prima tripletta in Serie A.
  • Dopo un’astinenza di 15 match, Gregoire Defrel ha fatto 5 goal e 2 assist in nove partite.
  • Grazie a 2  reti e 3 assist, Nicola Sansone ha messo del suo in cinque degli ultimi otto goal neroverdi.
  • Francesco Acerbi nelle ultime due sfide di serie A disputate al Ferraris contro la Sampdoria, è sempre entrato nel tabellino dei marcatori.
  • L’unico tra i giocatori rimasti alla Sampdoria ad aver rifilato un goal al Sassuolo, è Lorenzo de Silvestri.
  • Tre delle ultime sei reti dei blucerchiati riportano la firma di Antonio Cassano grazie a due assist e un goal.
  • Fabio Quagliarella non segna da 4 giornate. dal suo ritorno alla Samp mai era rimasto per cosi tanto tempo a secco.
  • Emiliano Viviano, insieme a Karnezis, è l’unico ad aver giocato tutti i 2970 minuti di questo campionato. E’ inoltre il portiere che para di più nella massima serie (126).
  • Di Francesco vs Montella: sarà il settimo confronto nel campionato di massima serie tra i due allenatori, nei precedenti sono 3 le vittorie di Montella (come tecnico della Fiorentina e del Catania), per il DiFra invece un pareggio e due vittorie.
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Federico Anarratone

Federico Anarratone
Chi in Liguria tifa Sassuolo? Forse solo lui! Fede è di Genova, folgorato dai colori neroverdi durante un Sampdoria-Sassuolo gara playoff del 2011/12, da quel momento per lui esiste solo la squadra di Piazza Risorgimento.

Potrebbe Interessarti

sassuolo-cagliari numeri statistiche

I numeri di Sassuolo-Cagliari 1-1: neroverdi arrembanti, sardi attenti in difesa

Sassuolo-Cagliari 1-1, prima giornata della serie A 2020/2021, è stata una partita capace di regalarci …