sabato , 13 Luglio 2024

Under 18, Pensalfini dopo Sassuolo-Genoa 0-1: “Serve più attenzione”

Filippo Pensalfini è stato intercettato in esclusiva dai microfoni di Canale Sassuolo per commentare la sconfitta di ieri pomeriggio contro il Genoa: “Sono arrabbiato per il risultato perché oggi i ragazzi hanno fatto una buona prestazione, potevamo essere più bravi negli ultimi metri ma non posso rimproverargli niente. In alcuni momenti della partita bisogna diventare più grandi e più attenti. Mapei Football Center? La grandezza del campo non ha influito, secondo me è solo una questione di attenzione. I ragazzi hanno creato molto e si sono difesi con ordine, è solo questione di attenzione e maturità che ancora non abbiamo appieno”.

Arabat? E’ difficile inserire giocatori stranieri in un contesto tecnico, tattico e linguistico diverso dal loro; è difficile per lui quanto per noi. Penso che Noor, quanto Zoran, siano due buonissimi giocatori che sono arrivati a darci una mano. Sono contento della loro partita. Situazione infortunati? La lista è lunga: Aucelli e Laghi ne avranno ancora per molto; Galli e Micheal sono reduci da due operazioni ma sono tornati a correre; Simonetta è da valutare, non vogliamo aggravare la situazione sperando che i tempi siano brevi; Ciafardini e Poligani dovrebbero rientrare settimana prossima; Uni ha un problema muscolare da valutare. Devo fare un plauso ai ragazzi che scendono in campo e danno l’anima”.

Leggi anche > DOPPIA AMICHEVOLE CON IL RAVENNA PER U16 E U15

Riguardo Gabriele Boscagli

Deluso dalle big fin dalla giovanissima età, si è affezionato al Sassuolo e non lo ha più lasciato. In redazione è il pilastro del settore giovanile.

Potrebbe Interessarti

pedone primavera

CS – Giovanili Sassuolo: Francesco Pedone lascia l’Under 18 e torna alla Samp

Francesco Pedone non sarà più l’allenatore dell’Under 18 del Sassuolo. Le strade del tecnico milanese …