lunedì , 21 giugno 2021
Home / Notizie Neroverdi / Serie A, ipotesi squadre immunizzate prima dei ritiri estivi
squadre immunizzate
foto: ANSA

Serie A, ipotesi squadre immunizzate prima dei ritiri estivi

Il Messaggero in edicola oggi rivela che la Lega starebbe pensando ad una vaccinazione di massa delle 20 squadre di Serie A prima dei ritiri estivi precampionato, in vista della stagione 2021/2022. Sono molteplici i motivi che potrebbero portare Paolo Dal Pino a questa decisione: il primo è tornare alla normalità evitando casi limite come quelli di Genoa, Napoli e Torino. Vaccinare le venti squadre ai nastri di partenza, inoltre, eviterebbe le disuguaglianze tra big e società medio-piccole: le prime, infatti, possono vantare un maggior numero di giocatori vaccinati ad Euro 2020, e dunque una minore possibilità di ospitare focolai in futuro. Il terzo e ultimo motivo è prettamente economico: le spese sostenute dalle società per i tamponi ammontano a circa 10 milioni di euro, dato che potrà essere abbattuto con l’immunizzazione di massa.

Unisciti al canale Telegram di CS!

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

Generazione S

Generazione S: la FYA Riccione e il Progetto Aurora presentano l’affiliazione con il Sassuolo

Il progetto Generazione S, presentato ufficialmente dal Sassuolo il 20 maggio scorso, conta per il …