giovedì , 2 Febbraio 2023
Eleonora Goldoni
foto: sassuolocalcio.it

Sassuolo Femminile, Goldoni: “E’ un grandissimo onore vestire questa maglia, possiamo fare un grande campionato”

Questa sera, alle 20:30, il Sassuolo Femminile di mister Piovani farà il proprio esordio in Serie A contro la Sampdoria Women. Protagonista della gara sarà Eleonora Goldoni, acquisto estivo del club neroverde, la quale ha rilasciato un’intervista a Calcio Femminile Italiano.

Leggi anche > Serie A Femminile: i numeri di maglia del Sassuolo 2022/2023  

Eleonora cos’è per te il calcio?
Per me il calcio è tutto: una fonte di gioia, felicità e condivisione, ma anche una scuola di vita“.

Dai una definizione di Eleonora Goldoni come calciatrice.
Sono una ragazza molto ambiziosa e determinata, che ha avuto tante difficoltà dovuta agli infortuni, ma non ha mai mollato. Sono una calciatrice dinamica, mi piace muovermi tanto e agire in diverse azioni, come deve fare una centrocampista offensiva. Ci tengo a guardarmi intorno, accertarmi che le mie compagne stano bene e di aiutarle nei momenti difficili, perché il calcio è uno sport di squadra, e dove manca la tecnica, c’è la forza del gruppo“.

Nel tuo percorso calcistico c’è un periodo negli Stati Uniti, vestendo la divisa delle Lady Bucaneers. Che differenze hai notato tra la visione calcistica statunitense e quella italiana?
Il calcio negli Stati Uniti è meno tattico e tecnico e molto fisico, poi, l’altro aspetto da considerare, è il seguito che ha questo sport negli USA, perché il numero delle ragazze, l’interesse, i media, gli sponsor e la passione per il calcio è più avanti rispetto all’Europa“.

Cosa ti ha portato a indossare ad agosto la maglia del Sassuolo?
Per me è un grandissimo onore. Gioco in una società importante, che ha un progetto ben chiaro, che lavora in maniera ottimale. Ma allo stesso tempo è anche motivo di responsabilità. Ci tengo a fare bene in questa squadra“.

Che squadra hai notato in questo precampionato?
Siamo una squadra totalmente rinnovata, però stiamo lavorando bene, dove la qualità è alta. Siamo un gruppo competitivo: penso possiamo fare un grande campionato“.

Però tu hai dovuto affrontare un infortunio che ti ha tenuto lontana dai campi.
Sto combattendo, dalla fine del campionato scorso, un’infiammazione tendinea piuttosto rognosa da risolvere, però stiamo lavorando veramente tanto, facendo un paio di sedute al giorno di fisioterapia, e la mia voglia di tornare in campo aumenta giorno dopo giorno, anche perché essere in una squadra nuova e non potersi allenare con le tue compagne non è difficile. Sabato, dopo i primi due allenamenti col gruppo, sono tornata in campo disputando l’amichevole col Cesena, e sono andata bene. Speriamo in meglio“.

Il campionato del Sassuolo partirà sfidando la Sampdoria. Secondo te cosa dovranno fare attenzione le tue compagne?
La nostra squadra ha un’identità ben chiara, dovremo essere brave, coraggiose e farci rispettare, cercando di sfruttare le nostre caratteristiche“.

Chi vincerà lo scudetto?
Le squadre sono tante, come la Juve che ha dominato il campionato, Milan, Roma e Inter si sono rinforzate tanto“.

Segui CS anche su Instagram!

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Martino Cozzi

Appassionato di calcio sin da piccolo. Ha trovato in Canale Sassuolo la redazione su misura per lui nella quale poter coltivare il suo sogno: vivere raccontando il gioco più bello del mondo!

Potrebbe Interessarti

moraca lazio femminile

UFFICIALE – Sassuolo Femminile, Moraca in prestito alla Lazio

E’ durata soli sei mesi l’avventura di Giusy Moraca con la maglia del Sassuolo Femminile. Dopo una prima …