mercoledì , 23 ottobre 2019
Home / Campionato / Sassuolo, dopo Peluso si opera anche Sensi: frattura allo scafoide
Stefano Sensi
foto: sassuolocalcio.it

Sassuolo, dopo Peluso si opera anche Sensi: frattura allo scafoide

Potrebbe finire anzitempo la grande stagione di Stefano Sensi: il centrocampista classe 1995, nella giornata di ieri, si è sottoposto ad un intervento chirurgico per la riduzione della frattura dello scafoide della mano destra presso il Policlinico di Modena ad opera del Prof. Luigi Tarallo, del Prof. Giuseppe Porcellini e del Prof. Fabio Catani in collaborazione con il Dott. Augusto Marcuzzi. L’infortunio è occorso mercoledì in modo fortuito durante l’allenamento. Si tratta del secondo intervento in pochi giorni che coinvolge un giocatore del Sassuolo dopo la sport-ernia inguinale di Peluso (qui i dettagli) di martedì.

Leggi anche > BERRETTI E UNDER 16 ALLA RESA DEI CONTI: INIZIA LA FASE A ELIMINAZIONE DIRETTA

GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Gabriele Boscagli

Gabriele Boscagli
Appassionato di calcio, ha deciso di condividere la passione per il Sassuolo con noi di Canale Sassuolo. In redazione è il pilastro del settore giovanile. Per contattarmi scrivere a settoregiovanile@canalesassuolo.it

Potrebbe Interessarti

I numeri di Sassuolo-Inter 3-4: impresa quasi riuscita

Il Sassuolo doveva ripartire e dare un segnale dopo la pesante sconfitta subita contro l’Atalanta …

Questo sito si avvale di cookie. Se vuoi saperne di più consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie. cookie policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi