domenica , 29 novembre 2020
Home / Campionato / Le pagelle di Sassuolo-Cagliari 1-1
Sassuolo-Cittadella
foto: sassuolocalcio.it

Le pagelle di Sassuolo-Cagliari 1-1

LE PAGELLE DI SASSUOLO-CAGLIARI 1-1

Alberto POMINI 6,5: incolpevole sul gol, ripaga comunque la fiducia del Mister e dei compagni. Lo vedremo accomodarsi in panchina, ma consapevoli che si farà trovare pronto quando avremo bisogno.

Luca ANTEI 6,5: sicuro e preciso negli interventi,cerca di arginare i continui assalti dei Rossoblu, riesce a dimostrarsi un pilastro difensivo e regala sicurezza ai colleghi di reparto.

Lorenzo ARIAUDO 6: leggermente più lento dei compagni,nella sua parte di campo non ricordiamo particolari pericoli. Ci aspettiamo un campionato di buon livello da lui.

Marcello GAZZOLA 6: argina senza troppi problemi un Cossu leggermente sottotono, non spinge eccessivamente ma siamo sicuri sia una direttiva del mister.

  • Federico PELUSO 5: unica nota stonata della serata,sembra fuori condizione o semplicemente spaesato. Gli attacchi del Cagliari nel primo tempo lo mettono in difficoltà,nel secondo tempo riesce a prendere qualche misura.

Davide BIONDINI 6,5: solito mastino, morde le caviglie a tutti,sempre ottimi interventi e sicuramente il migliore nel centrocampo del Sassuolo. Correre,recuperare palloni e pressare gli avversari, di più non possiamo chiedergli.

Francesco MAGNANELLI 6,5: il Capitano gioca una partita autoritaria,senza particolari sbavature. In punta di piedi regala anche qualche bella giocata e qualche intervento da manuale del calcio.

Simone MISSIROLI 5,5: il Missile oggi punge poco,soffre troppo il centrocampo del Cagliari ed esce nel complesso senza infamia e senza lode. Non una partita indimenticabile.

Domenico BERARDI 5,5: si batte e corre. Corre e lotta. Lotta e si intestardisce nella giocata ad effetto che l’anno scorso già mal sopportavamo. Gli viene negato un rigore a nostro parere piuttosto netto e si innervosisce pure troppo beccando un giallo già inutile. Mezzo voto in più solo per l’assist a Zaza.

Nicola SANSONE 6: dopo 10 minuti avrebbe l’occasione per calmare la partita e insaccare l’1 a 0. Tira in bocca al portiere del Cagliari e probabilmente si demoralizza,tanto da non riuscire più a trovare la via della porta in nessun modo. Gioca comunque come sa,mai egoista e sempre ottimo corridore.

  • Simone ZAZA 8: Man of the Match. La convocazione lo ha esaltato,nei primi 45 minuti rincorre ogni pallone come un Boxer impazzito. Segna un gol favoloso e anche il Mister lo riempie di elogi. Ora per lui comincia il difficile,tenere i piedi a terra e non mollare mai.
GUARDA ANCHE:
POTREBBE INTERESSARTI:

Riguardo Redazione

Avatar
La redazione di Canale Sassuolo è costantemente al lavoro per fornirvi informazioni in tempo reale riguardo al Sassuolo Calcio.

Potrebbe Interessarti

Sassuolo-Inter 0-3, De Zerbi: “Il fatto di cadere non ci deve fare perdere entusiasmo e consapevolezza”

Roberto De Zerbi ha analizzato la prestazione dei suoi nella sconfitta rimediata in Sassuolo-Inter. Queste …